Harry Potter, in arrivo un nuovo gioco simile a Pokémon GO



harry potter

Sarà disponibile dal prossimo anno un nuovo gioco per Harry Potter. A crearlo gli stessi sviluppatori dell’app Pokémon GO

Grandi novità per i fans di Harry Potter, il maghetto più amato della storia: è in fase di sviluppo, infatti, una nuova app che seguirà le orme del gioco più scaricato di tutti i tempi, Pokémon GO.

Si chiamerà Harry Potter: Wizards Unite, uscirà nel 2018 e sarà creata dalla stessa casa produttrice di Pokémon GO, la Niantic Labs, e, come quest’ultima fu creata per la celebrazione del ventennale dei simpatici mostriciattoli, così essa ricorderà i vent’anni della fortunata saga scritta da J.K. Rowling.

harry potter

Al momento non molti dettagli sono trapelati dalla stessa Niantic: di certo si sa che a collaborare con la casa sarà la PortKey, una nuova divisione della Warner Bros Interactive Entertainment, e, come i suoi predecessori Pokémon GO e Ingress, si baserà sull’innovativa tecnologia AR (Augmented Reality, realtà aumentata, ndr) e sulla posizione reale del giocatore.

A proposito di Pokémon GO…

L’app che ha rivoluzionato il mondo videoludico sembra aver subito un leggero calo dal momento in cui è “scoppiata” nel luglio dello scorso anno.

harry potter

Ciononostante, la Niantic continua ad aggiornarla con grosse novità ed innovazioni, volte a recuperare i giocatori che nel corso dei mesi l’hanno abbandonata ritenendola alquanto monotona e forse un po’ noiosa.

Tra i vari aggiornamenti sbucano i Raid leggendari, battaglie a tempo limitato che consentono la cattura di gruppo di Pokémon super rari, come gli uccelli e i cani leggendari, e l’introduzione della terza generazione con l’evento di Halloween.

harry potter

Una novità che ha illuminato gli occhi di tutti gli ex-allenatori di Pokèmon è sicuramente l’introduzione del Raid EX, un evento che implica un invito destinato solo a pochi giocatori, il quali avranno la possibilità di combattere e catturare il più potente dei mostriciattoli: Mewtwo.

Leggi anche