Il Fulgore di Dony: storia di un amore difficile raccontata da Pupi Avati



Il Fulgore di Dony

Il Fulgore di Dony: il nuovo film di Pupi Avati in onda stasera su Rai1, alle 21:25

Il Fulgore di Dony è la storia di un amore complicato, diverso, che Pupi Avati ha voluto raccontare con due giovani attori: Saul Nenni e Greta Zuccheri Montanari. Il fulgore è quello di Donata, ragazza che riporterà la luce nella vita di Marco, ma la loro storia sarà piena di difficoltà, paure e divieti.

Il film è stato prodotto da Rai Fiction e Duea Film, per la regia di Pupi Avati e il fratello Tommaso.

Trama

La storia inizia con Donata (per tutti Dony) che racconta tutta la vita ad uno psichiatra: ha conosciuto Marco nel cortile nella scuola e si sono innamorati. Marco però, bello, solare e sportivo resta vittima di un incidente di sci e sprofonda in una forte depressione, avvolto solo dalle cure della madre (Lunetta Savino). La donna preoccupata per le condizioni mentali del figlio contatta Dony con la speranza che lo possa aiutare. Dony accetta, ma inizierà a non andare più molto bene a scuola e ad allontanarsi dai suoi interessi, come la danza. I genitori perciò la spingono a iniziare una terapia.

Marco ha perso tutti i suoi amici, l’unica a donargli ancora il suo amore è proprio Dony. La ragazza riesce a farlo sorridere di nuovo e questo per lei è un dono inestimabile. I due ragazzi coroneranno questo loro amore con il matrimonio.

Pupi Avati ha così spiegato la sua scelta: “Questa la sfida del film: rendere vera, credibile, azzardare addirittura che diventi condivisibile la scelta di Dony. Una scelta probabilmente anacronistica, contro tutto e tutti, in un presente che pare premiare solo l’egoismo. Fulgore è sinonimo di splendore, luminosità, lucentezza, scintillio, sfavillio, sfolgorio, brillantezza, fulgidezza, brillio. Per essere capaci di fulgore occorre emanare luce propria”. 

Cast

Nel casti insieme ai due giovani attori e Lunetta Savino nei panni della madre di Marco, ci saranno Ambra Angiolini, madre di Dony, Giulio Scarpati e Andrea Roncato, che sono rispettivamente i padri di Dony e Marco. Alessandro Haber invece interpreta lo psichiatra.

Leggi anche