Governo, poliziotto in divisa contesta Mattarella su Facebook



ohio, usa

Un poliziotto ha contestato il presidente della Repubblica Sergio Mattarella tramite un video su Facebook. La Questura di Catania ha provveduto a rimuovere il video

La notizia della crisi di Governo, l’ennesima, ha avuto un effetto a dir poco disastroso sugli umori della gente. E Sergio Mattarella è il bersaglio designato per la furia del popolo italiano. L’agente poliziotto Giovanni Piero Circonciso si è presentato in divisa, in un video su Facebook, e ha attaccato il presidente della Repubblica.

Chi dovrebbe dare l’esempio non lo sta facendo. Sta decadendo la sovranità del popolo italiano. Io non ci sto, protesto.” ha dichiarato nel video il poliziotto.

La Questura di Catania ha subito acquisito il video, che è stato rimosso dalla pagina Facebook dell’agente. Il video, però, è stato comunque già condiviso sui social, e tutt’ora sta girando nelle bacheche di tutta Italia.

Ancora da accertare se ci saranno risvolti penali e/o disciplinari.

Leggi anche