4 Dicembre 2017 - 14:46

“Il Ragazzo Invisibile”, uscito il trailer del secondo capitolo

Il Ragazzo Invisibile: Seconda Generaziione

Gabriele Salvatores torna al cinema con “Il Ragazzo Invisibile – Seconda Generazione”. 01 Distribution ha diffuso il trailer ufficiale pochi giorni fa

Sono ormai trascorsi quattro anni dalla proiezione del primo capitolo de “Il Ragazzo Invisibile“. A gennaio 2018 arriverà nelle sale italiane il sequel di questo film di genere fantasy. Anche il secondo capitolo, come il primo, è stato diretto da Gabriele Salvatore e distribuito da 01 Distribution. Il primo film della saga ottenne anche una nomination per il David di Donatello nel 2015.

Ne “Il ragazzo invisibile: seconda generazione” ritroviamo Ludovico Girardello, che vestirà nuovamente i panni di Michele Silenzi, adolescente con doti “speciali“. Nel cast sono presenti anche Kseniya Rappoport, Galatea Bellugi, Noa Zatta, Ivan Franek, Valeria Golino, Maurizio Lombardi, Daniel Vivian, Emili.
Il secondo capitolo della saga è  stato scritto da Alessandro Fabbri, Ludovica Rampoldi e Stefano Sardo e prodotto da Indigo Film con Rai Cinema. Tutto ciò in collaborazione con Friuli Venezia Giulia Film Commission.

Trama

Michele, dopo aver scoperto di poter diventare invisibile, si ritrova a vivere un’adolescenza tutt’altro che serena. Come molti suoi coetanei si ritrova in un periodo turbolento, non solo per i traumatici eventi del passato, ma per il carico delle relazioni sociali che si andranno a complicare: in particolare con la madre Giovanna e con la ragazza dei suoi sogni, purtroppo innamorata di un altro.

Ormai solo, infelice e arrabbiato col mondo, il protagonista si sente perso. Ma all’improvviso la sua vita prende una piega inaspettata quando vi irrompono improvvisamente la misteriosa gemella Natasha con doti da pirocinetica e la madre naturale Yelena. Due donne che stravolgeranno la sua esistenza, chiamandolo a una nuova avventura alla quale non potrà sottrarsi.

Di seguito il Trailer Ufficiale

Il regista Salvatores in un’intervista parlò di questo nuovo progetto, definendolo supereroistico, al confine fra realismo e fantasy. La pellicola tratterà anche temi attuali come il bullismo e il disturbo dell’attenzione.
Ha infatti dichiarato:
L’adolescenza è un periodo meraviglioso ma anche difficilissimo, e per affrontarlo servono davvero dei superpoteri”.

Le riprese per il sequel sono iniziate ad agosto 2016 sempre a Trieste e sono durate 12 settimane. Il film uscirà al cinema il 4 gennaio 2018.