“Il Volo in Arena”
Crediti foto a: Elio D'Ascenzio

Ieri sera si è tenuto “Il Volo in Arena” concerto che ha chiuso in bellezza l’interminabile tournée 2016 dei ragazzi de Il Volo. Il Volo ha dedicato l’evento ai caduti della strage di Dacca

[ads1]

Potrebbe interessarti:

Con “Il Volo in Arena”, Il Volo ha concluso il tour 2016 con un mega concerto all’Arena di Verona che arriva a distanza di appena tre giorni da una “Una notte magica – Tributo ai Tre Tenori” ennesima sfida musicale superata da Il Volo che ha riproposto al pubblico di piazza Santa Croce a Firenze, il repertorio che ben 26 anni fa fu di Pavarotti, Carreras e Domingo.

Una festa per occhi, orecchie e cuore. Un tripudio di luci, uno strutturale impianto orchestrale, quello della  Filarmonia Veneta, diretta dal maestro Diego Basso, un pubblico partecipativo, sognante e coinvolto e naturalmente le voci di Piero, Ignazio e Gianluca ad incantare la platea. Tutto questo è stato “Il Volo in Arena”.

Una scaletta già edita che ha ripercorso i brani più belli della tradizione musicale italiana ed internazionale, senza dimenticare i singoli contenuti nell’Album “L’Amore si muove”, di recente premiato con il Doppio Platino ai Wind Music Awards 2016, sempre all’interno della cornice dell’Arena di Verona.

“Il Volo in Arena” ha rappresentato anche un momento di forte sensibilizzazione nei confronti di una piaga purtroppo attuale che continua a riempire le pagine di cronaca, quella del terrorismo dell’ISIS.

I ragazzi de Il Volo hanno infatti dedicato l’evento ai caduti di Dacca, in particolare agli italiani brutalmente assassinati all’interno di un ristorante della capitale bengalese. L’Arena ha risposto all’omaggio del gruppo con una standing ovation al sapore di commozione e rimpianto.

Il Volo continua a raccogliere consensi, sempre meno gratuiti e scontati e sempre più meritati, perché il gruppo si impegna costantemente a costituire un valido esempio di una generazione che si erge su solidi valori e li trasmette a suon di musica.

[ads2]

Letture Consigliate