India, record di contagi: 1,6 milioni in 7 giorni

AttualitàIndia, record di contagi: 1,6 milioni in 7 giorni

Record di contagi per l’India che in una sola settimana ha registrato 1,6 milioni di nuovi casi. Cresce anche il numero delle vittime e gli ospedali sono al colla

Per il sesto giorno consecutivo l’India registra un numero spropositato di contagi nell’arco di 24 ore. Oltre 200 mila casi al giorno costituiscono un brutto record per la nazione che, nell’ultima settimana, ha contato 1,59 milioni di nuovi casi. Anche il numero di morti cresce in maniera preoccupante ma inevitabile: nell’ultima giornata i decessi causati dal Covid-19 sono stati 1.761, per un totale di vittime che ammonta a 180.530. Gli ospedali sono al collasso e la situazione sanitaria sta degenerando di giorno in giorno, col rischio di insorgenza di nuove varianti.

Proprio per questo motivo, l’India è stata inserita dal Regno Unito nella lista dei paesi in zona rossa, dai quali è vietato entrare e uscire. In quest’ultimo caso, per consentire il rientro, il presidente Boris Johnson ha varato una serie di misure per tutelare la salute dei cittadini. Oltre ad una serie di test da effettuare, chi rientra dall’India dovrà sottoporsi ad un isolamento controllato in hotel a proprie spese. Tutto questo all’indomani della sospensione della visita ufficiale di Johnson a Nuova Delhi, che lasciava appunto presagire una gravità della situazione estremamente elevata.

Guido Isacco
Giornalista pubblicista iscritto all'Ordine dei Giornalisti-Sezione Campania. Appassionato di scienza, arte e attualità. Collaboratore presso ZON.it, per il quale cura principalmente la rubrica HealthZon.

Covid-19

Italia
113,040
Totale di casi attivi
Updated on 19 September 2021 - 00:57 00:57