Douglas Costa
Foto: YT Serie A

Guai per Maurizio Sarri: Douglas Costa chiude anticipatamente la stagione per un infortunio rimediato durante la partita contro l’Udinese

La partita contro l’Udinese è stata una doppia mazzata per la Juventus: oltre alla sconfitta patita al 93′ con il gol di Fofana e la festa Scudetto rimandata, si aggiunge anche l’infortunio di Douglas Costa.

Il brasiliano – entrato nell’ultima mezz’ora di gara al posto di Bernardeschi – ha riportato una lesione di secondo grado all’adduttore della coscia destra. Per lui, la stagione è già finita ma soprattutto è a rischio per la partita di Champions League contro il Lione, in programma il prossimo 7 agosto.

Infatti, stando alla nota della società, l’ex Bayern Monaco verrà rivalutato nuovamente tra due settimane per valutare se l’infortunio è smaltito pienamente o ci vorrà ancora del tempo prima di poter rientrare in gruppo. Un problema in più per Maurizio Sarri: per le prossime settimane dovrà fare i conti con Dybala, Cristiano Ronaldo e forse Higuain, quest’ultimo è rimasto fuori contro l’Udinese per problemi alla schiena.

Il comunicato

Di seguito, ecco la nota della Juventus: “Douglas Costa è stato sottoposto questa mattina, presso il J Medical, a risonanza magnetica che ha evidenziato una lesione di secondo grado a carico del muscolo adduttore lungo della coscia destra. Tra 15 giorni verrà nuovamente rivalutato“.