Ashley Young
Foto: YT Manchester United

L’Inter cerca un esterno ed il nome nuovo è quello di Ashley Young: c’è già l’accordo con il giocatore inglese, manca quello con lo United

Si muove anche l’Inter sul mercato: il nome nuovo in casa nerazzurra è quello di Ashley Young, esperto terzino inglese di proprietà del Manchester United.

Gli emissari del club meneghino si sono già mossi in prima persona per parlare con l’entourage del calciatore per un accordo, che puntualmente è stato accettato. Come riporta Sky, Young è una richiesta esplicita di mister Antonio Conte, che segue il calciatore da ormai 3 anni (ovvero dai tempi del Chelsea), senza mai riuscirlo a portare nel suo club.

Adesso però le cose potrebbero cambiare: con l’accordo già ottenuto, si dovrà convincere soltanto il Manchester United a cedere il classe 1985 alla corte nerazzurra. Nella serata di martedì, Ole Gunnar Solskjaer ha glissato sulla possibile cessione dell’inglese: “Non è questo il momento adatto per parlare delle uscite sul mercato”.

Intanto però la trattativa trova riscontri e Ashley Young pare sempre più “in viaggio” verso l’Italia e soprattutto verso l’Inter. Da capire quanto tempo e di quanto sarà la richiesta economica da parte del Manchester United per lasciar partire il terzino inglese già nel mercato di gennaio. La trattativa è nel vivo.