Coronavirus: morto Ivo Cilesi, tra i massimi esperti di Alzheimer

AttualitàCoronavirus: morto Ivo Cilesi, tra i massimi esperti di Alzheimer

Morto per Coronavirus Ivo Cilesi, uno dei massimi esperti per la cura dell’Alzheimer e della demenza senile e famoso per la Doll Therapy

Ivo Cilesi è morto nella notte, a 61 anni, presso l’ospedale di Parma dopo essere risultato positivo al test del Coronavirus, a causa di complicanze respiratorie. Era uno dei massimi esperti nella cura non farmacologica dell’Alzheimer e della demenza senile. Si trovava a Salsomaggiore Terme quando ha avuto una crisi respiratoria che ha comportato l’immediato ricovero. Dopo essere risultato positivo al Coronavirus, le sue condizione si sono aggravate.

Ivo Cilesi era originari di Genova. Dopo aver conseguito la laurea in pedagogia, divenendo poi psicopedagogista e musico-terapeuta specializzandosi presso la Royal Hospital di Londra. Aveva collaborato nei maggiori centri italiani per la cura dei malati di Alzheimer essendo uno dei massimi esperti nel trattamento e nella cura non farmacologica. Tra le terapie da lui formulate, la doll therapy che consiste nel fornire al paziente affetto da demenza, una bambola che abbia particolari caratteristiche fisiche. Questa bambola, che funge da “oggetto transizionale”, è in grado di instaurare un legame col paziente e di rievocare immagini e sensazioni.

Ivo Cilesi è stato consulente del centro Alzheimer di Gazzaniga e responsabile del Servizio terapie non farmaco logiche e riabilitazione cognitiva dell’Area Alzheimer della Fondazione Santa Maria Ausiliatrice di Bergamo. Era infine responsabile per l’inserimento di terapie non farmacologiche alla Fondazione “Cardinal Gusmini” di Vertova.

Grande cordoglio, quindi, per le migliaia di pazienti e di colleghi che hanno avuto l’onore di lavorare con lui e di condividere passione e dedizione verso i più bisognosi.

Guido Isacco
Giornalista pubblicista iscritto all'Ordine dei Giornalisti-Sezione Campania. Appassionato di scienza, arte e attualità. Collaboratore presso ZON.it, per il quale cura principalmente la rubrica HealthZon.

Covid-19

Italia
102,244
Totale di casi attivi
Updated on 26 September 2021 - 20:11 20:11