John Legend: la moglie ha perso il bambino che aspettava

Gossip ZON John Legend: la moglie ha perso il bambino che aspettava

Sui social John Legend e Chrissy Teigen hanno fatto sapere che il bambino (terzogenito della coppia) avrebbe dovuto chiamarsi Jack

La gravidanza era stata annunciata “in sordina” ad Agosto, nel videoclip di John Legend legato al videoclip di “Wild” dove lei mostrava delle prime rotondità sospette.

- Advertisement -

Ora, dal proprio profilo Instagram, la notizia che non avrebbe mai voluto dare e ricevere: Chrissy Teigen ha perso il bambino che aspettava dalla voce di All of Me (il terzo, dopo Luna Simone e Miles Theodore).

La modella trentaquattrenne, due giorni fa era stata ricoverata al Cedars Sinai Medical Center di Los Angeles a causa di un’emorragia: la situazione sembrava essersi stabilizzata, ma poi il piccolo Jack (così avrebbe dovuto chiamarsi il terzo figlio suo e di John Legend) non ce l’ha fatta:

- Advertisement -

Siamo sotto shock. E’ un tipo di dolore che non avevamo mai provato prima. Non siamo stati in grado di fermare l’emorragia e di dare a nostro figlio i fluidi di cui aveva bisogno”, ha scritto Teigen su Instagram accompagnando il post ad una foto in bianco e nero che ce la mostra inconsolabilmente in lacrime.

Poi è proprio al piccolo Jack che si rivolge: “Mi dispiace tanto che i primi momenti della tua vita siano stati così complicati e di non essere riusciti a darti la casa di cui avevi bisogno per sopravvivere”.

John Legend ha condiviso sul proprio profilo Twitter il post della moglie scrivendo: “Ti amiamo Jack”.

- Advertisement -
Avatar
Riccardo Manfredelli
Venticinquenne lucano, laureato presso l'Università degli Studi di Salerno. Coltivo, con pazienza e dedizione, il sogno di diventare giornalista professionista. Nutro una passione smisurata per tutto ciò che è Pop, per tutto ciò che è spettacolo. Mi piace più ascoltare che parlare, più fare che mostrare. Per Zon.it scrivo principalmente di Cinema e Tv.

Covid-19

Italia
203,182
Totale di casi attivi
Updated on 25 October 2020 - 06:42 06:42