Juventus-Napoli
Twitter @juventusfc

Oggi il CONI si pronuncerà sul ricorso presentato dagli azzurri per ribaltare il 3-0 di Juventus-Napoli. Verdetto atteso in serata

Oggi verrà presa una decisione definitiva su Juventus-Napoli. La gara, in programma il 4 ottobre, non fu mai disputata a causa del mancato arrivo a Torino degli azzurri, bloccati dall’Asl di Napoli al momento della partenza per Torino per le positività di Elmas e Zielinski.

La Corte d’Appello Federale sancì il 3-0 a tavolino in favore dei bianconeri con un punto di penalizzazione per il Napoli, ma gli azzurri confidano di ribaltare il verdetto. La tesi difensiva dei legali dei partenopei, Mattia Grassani e Enrico Lubrano, si basa sul fatto che fu l’Asl che impose alla squadra di non partire per Torino.

Il verdetto del CONI arriverà in serata, ma sia la Juventus che la FIGC non si sono costituite, cosa che lascia ottimisti gli avvocati degli azzurri. Però, secondo Repubblica, c’è la possibilità che il ricorso venga accolto solo parzialmente, ovvero niente punto di penalizzazione, l’obiettivo minimo del Napoli, ma lasciando invariata la sconfitta a tavolino.

In caso di verdetto negativo da parte del CONI, De Laurentiis sarebbe già pronto ad avviare un’altra procedura amministrativa, questa volta presso il TAR del Lazio.