Kristian Ghedina è la vittima del nuovo scherzo de Le Iene



kristian ghedina le iene
Screen dal servizio de Le Iene

Vittima dello scherzo settimanale de Le Iene è l’ex sciatore Kristian Ghedina. Complice del servizio il campione olimpico Antonio Rossi

Le Iene questa settimana hanno mandato in onda lo scherzo all’ex sciatore e allenatore Kristian Ghedina. Il campione è l’ambasciatore italiano per le Olimpiadi Invernali di Cortina 2026.

Ghedina è stato contattato dall’ex campione di canoa Antonio Rossi, il quale gli ha affidato il compito di accogliere la moglie del delegato Cio a Cortina. La donna, complice de Le Iene, contatta Ghedina e prendono, quindi, appuntamento per un aperitivo in un locale di proprietà dello zio della vittima, anch’egli complice dello scherzo. Una volta giunti all’incontro, la donna mostra interesse nei confronti del proprietario del locale con il quale si intrattiene anche al termine dell’aperitivo.

A questo punto, Ghedina lascia la donna con suo zio per poi scoprire, il giorno dopo, che i due hanno trascorso una notte di passione. Iniziano, così, le telefonate della iena Alessandro di Sarno, che veste i panni di Ruiz, segretario del delegato Cio. Di Sarno chiede informazioni sulla donna con il quale non si riesca ad avere un contatto. Lo sciatore cerca di coprire suo zio, asserendo di non sapere dove la donna fosse. Nel frattempo, però, la donna si rifiuta di tornare al suo hotel, desiderosa di cambiare vita insieme allo zio di Ghedina.

Alla fine, quando ormai le Olimpiadi di Cortina 2026 sembravano irreparabilmente compromesse a causa del comportamento di Ghedina nei confronti della moglie del delegato Cio, le Iene vengono allo scoperto, tra l’incredulità e lo sconcerto della vittima.

Leggi anche