Kuipers, l’arbitro della finale di Euro2020 si ritira dopo Ajax-PSV

SportKuipers, l'arbitro della finale di Euro2020 si ritira dopo Ajax-PSV

Il direttore di gara della finale vinta dall’Italia si ritirerà dopo la supercoppa olandese. ll 7 Agosto Kuipers concluderà la sua carriera

Farà sempre parte di quella notte. Anche se non in maniera troppo incisiva, anche l’arbitro olandese Björn Kuipers verrà ricordato per essere stato l’arbitro della partita che ci ha finalmente tra l’elite del calcio mondiale. Il direttore di gara classe ’83 è stato negli ultimi anni sempre al top tra gli arbitri europei, tanto da meritare in più riprese designazioni per le fasi finali delle competizioni UEFA. Tra le più importanti, Kuipers ha diretto la finale di Champions League 2013-14, nel derby tutto madrileno tra Real ed Atletico, e le finali di Europa League del 2012-13 e del 2017-18.

L’olandese ha annunciato in un comunicato ufficiale insieme alla federazione arbitrale dei Paesi Bassi il suo ritiro. Kuipers arbitrerà il 7 Agosto come sua ultima partita la supercoppa olandese tra Ajax e PSV. A 48 anni e con tanti traguardi raggiunti, il direttore di gara nato a Oldenzaal può vantare una carriera ricca di soddisfazioni personali.

Per gli azzurri e tutti i tifosi italiani, il tecnico Kuipers rappresenterà per sempre un dolce ricordo per una delle gioie più attese dagli amanti del calcio nostrano. E poi, si è sicuramente meritato il nostro amore incondizionato per non aver mai ceduto ai tentativi di tuffo acrobatico di un certo Raheem Sterling.

Covid-19

Italia
113,040
Totale di casi attivi
Updated on 19 September 2021 - 12:58 12:58