Lars Von Trier: il suo nuovo film indigna Cannes 2018

Lars von Trier, il controverso regista danese compie gli anni

A sette anni dalla sua ultima apparizione sulla Croisette, Lars Von Trier è tornato a Cannes con “The House That Jack Built”: la reazione del pubblico ha dell’inaspettato

Cannes 2018 sarà ricordata come l’edizione del Festival del Cinema d’oltralpe in cui una parte del pubblico ha boicottato la proiezione del nuovo film di Lars Von Trier “The House That Jack Built”.

Il motivo?, alcune scene respingenti che avrebbero lasciato di stucco il pubblico.

La dinamica dell’accaduto

Oltre una decina di persone avrebbero abbandonato la sala durante la proiezione di ieri, notevolmente sconvolte da “scene di mutilazione di donne e bambini”.

Lars Von Trier, interpellato sull’accaduto durante la conferenza stampa, ha risposto con un laconico commento: “Fino ad ora ho fatto film con protagoniste donne buone. Ora al centro c’è un uomo cattivo”.