Lazio-Borussia Dortmund
Foto: YT SS Lazio

D’Aversa vuole la rivincita dopo la sconfitta in campionato ma sono tanti gli indisponibili: la Lazio galvanizzata dal derby dominato non ha intenzione di mancare la qualificazione

Dopo quasi due settimane dalla sfida in campionato, Lazio e Parma si ritrovano nell’ultima partita degli ottavi di finale di Coppa Italia.

Potrebbe interessarti:

All’Olimpico di Roma (ore 21,15), però, saranno tante le differenze rispetto alla partita di Serie A e D’Aversa non ha intenzione di fallire ancora l’appuntamento.

Test da dentro o fuori per le due squadre: in palio il prossimo turno con la corazzata Atalanta.

Le probabili formazioni di Lazio-Parma

QUI LAZIO – Rinuncia ai due bombardieri più in forma Simone Inzaghi: Ciro Immobile e Felipe Caicedo partiranno dalla panchina.

Chance importante per il kosovaro Muriqi, investimento estivo da 20 milioni e ancora a secco in Italia; al suo fianco spazio ad Andreas Pereira.

Torna Strakosha tra i pali, mentre sulla mediana ritrova il campo dal primo minuto anche Akpa Akpro.

Turnover anche sulle fasce con Fares che torna sull’out mancino al posto di Marusic.

QUI PARMA – Turnover totale per D’Aversa: mancheranno dai titolari Cornelius, Inglese, Gagliolo, Kucka, Iacoponi. Il tecnico dei crociati vara dunque la linea verde, a partire dalla porta, occupata da Colombi.

Davanti a lui spazio al quartetto formato da Busi, Ricci e i due primavera Bane e Dierckx; anche l’attacco presenterà un inedito tridente con Adorante nel ruolo di prima punta e Sprocati-Mihaila sulle fasce.

LAZIO (3-5-2) – Strakosha; Parolo, Hoedt, Acerbi; Lazzari, Milinkovic, Escalante, Akpa Akpro, Fares; Pereira, Muriqi. All. S. Inzaghi. A disposizione: Reina, Alia, Patric, Vavro, Radu, Armini, Marusic, Lulic, Czyz, Correa, Caicedo.

PARMA (4-3-3) – Colombi; Busi, Dierckx, Bane, G. Ricci; Sohm, Cyprien, Dezi; Mihaila, Adorante, Sprocati. All. D’Aversa. A disposizione: Sepe, Rinaldi, Radu, Camara, Brugman, Kosznovszky, Kurtic,

Letture Consigliate