Lazio
Foto: YT SS Lazio

Lazio-Roma si sfidano nel Derby della Capitale per il 18° turno della Serie A. Finisce 3-0 per i biancocelesti

Non c’è storia nel 175° Derby della Capitale. All’Olimpico, Lazio-Roma termina 3-0, con gli uomini di Inzaghi che travolgono i giallorossi in una partita a senso unico.

Potrebbe interessarti:

La partita

Meglio i gialorossi nei primi minuti, con Dzeko che sugli sviluppi di un angolo ha una buona occasione, ma calcia troppo debolmente e il pallone viene bloccato da Reina. Al 14° la Lazio passa in vantaggio. Errore di Ibanez che si fa soffiare palla da Lazzari, sul pallone arriva Immobile che la piazza sotto l’incrocio.

I giallorossi non reagiscono al vantaggio biancoceleste, e al 23° subiscono il raddoppio. Ancora Lazzari scatenato sulla corsia di destra, scivola, si rialza e serve all’indietro Luis Alberto che di prima intenzione la piazza sul secondo palo dove Pau Lopez non può arrivare.

Nella ripresa i giallorossi si buttano in avanti per cercare di riaprire la partita, ma è la Lazio a sfiorare la rete. Pau Lopez salva su Immobile e Milinkovic, ma al 67° non può nulla sulla conclusione da fuori area di Luis Alberto che trova l’angolo sul primo palo e la doppietta.

L’unico tentativo della Roma è un tiro di Dzeko nel finale da pochi passi, ma c’è gloria anche per Reina che respinge in angolo. Finisce 3-0 per la Lazio.

Letture Consigliate