Liga, il Barça non si ferma più, ora è a +6 dalla seconda



Liga

Il Barça travolge il Deportivo La Coruña e resta al comando della Liga; il Valencia perde in casa dell’Eibar e al secondo posto va l’Atlético che vince di misura contro l’Alaves

Liga – Lotta per il primo posto e per l’Europa

Al comando della Liga resta ben saldo il Barcellona che, al Camp Nou, spazza via il Deportivo La Coruña. Al 29′ il “Pistolero” Suarez apre le marcature e al 41′, Paulinho raddoppia portando il punteggio sul 2-0. Nella seconda frazione di gioco i marcatori sono gli stessi e, prima Suarez al 47′ e poi Paulinho al 75′, chiudono i giochi, firmando le rispettive doppiette. Da segnalare un rigore fallito da Messi, che al 70′, si fa parare la conclusione dal portiere avversario Rubén Martinez. Con questo 4-0, il Barça sale a 42 punti, a +6 dalla seconda.

In seconda posizione troviamo l’Atlético Madrid che, al Wanda Metropolitano, vince di misura contro l’Alaves grazie alla rete del “Niño” Torres che sblocca la partita al 74′ sfruttando al meglio un cross dell’ex Sassuolo, Vrsaljko. Gli uomini del “Cholo” Simeone, sorpassano così il Valencia complice la sconfitta in casa dell’Eibar, salendo a 36 punti.

La squadra dell’attaccante “azzurro” Simone Zazza, passa in svantaggio al 49′ per la rete di Takashi Inui ma ristabilisce la parità con la rete di Santi Mina al 57′. All’87’, Joan Jordán trafigge per la seconda volta il portiere ex Juventus Neto, fissando il risultato sul definitivo 2-1 con il quale il Valencia scende al terzo posto rimanendo a 34 punti, a -2 dall’Atlético.

La quarta posizione è occupata dal Real Madrid che ha dovuto rimandare il match in casa del Leganés a data da destinarsi, per disputare il Mondiale per club, vinto proprio dagli uomini di Zidane.

Al quinto posto c’è il Siviglia, che in casa, non va oltre lo 0-0 contro il Levante fallendo l’aggancio alla quarta posizione. Con questo pareggio, la squadra di mister Berizzo, sale a 29 punti in classifica.

In sesta posizione c’è il Villarreal che dopo 3 sconfitte consecutive, ritrova i tre punti in casa  risultato, “il sottomarino giallo”, sale a 24 punti.del Celta Vigo vincendo per 0-1. La rete decisiva la sigla Pablo Fornals, che sfrutta al meglio un cross dell’ex attaccante del Milan, Carlos Bacca. Con questo

Zona retrocessione

Le squadre ad occupare gli ultimi tre posti della Liga sono l’Alavés a quota 12 punti sconfitto dall’Atletico Madrid per 1-0 ed il Malaga, che in attesa del posticipo del Lunedi sera contro il Real Betis, è a quota 11, ultimo a pari punti con il Las Palmas, che ha conquistato un punto nel pareggio per 2-2 contro l’Espanyol.

Leggi anche