L’Italia fa un salto nel Ranking: quarto posto

SportL'Italia fa un salto nel Ranking: quarto posto

Il grande lavoro di Mancini fa balzare l’Italia dal ventesimo al quarto posto nel Ranking. Fondamentale mantenere i primi posti per il sorteggio Mondiale

Campioni d’Europa e quarto posto nel Ranking, un lavoro esemplare del ct dell’Italia Roberto Mancini. Ripensando alla brutta serata di novembre del 2017 che ci fece sprofondare al 21° posto nella classifica, aumenta ancora di più il valore del nostro commissario tecnico. Gli azzurri restano dietro soltanto a Belgio, Brasile e Francia. Sarà fondamentale tenere le prime sette posizioni in occasione dei futuri sorteggi per Qatar 2022, per tenere la prima fascia.

Attualmente il Ranking è dominato da squadre Europee, con la presenza delle sole Argentina e Brasile come sudamericane. L’Italia non si trovava così in alto dal 2013, anno dopo la finale di Euro 2012. La mancanza del bonus per chi vince Mondiale ed Europeo permette al Belgio di tenere il primo posto, grazie alla grande costanza che mostra durante l’anno prima di essere eliminato nelle competizioni che contano.

L’Italia diventa anche la Nazionale ad incassare di più per la vittoria di un Europeo: 99,25 milioni di euro. Gli azzurri potrebbero racimolare ulteriori punti con la final four di Nations League che si giocherà in autunno proprio in Italia.

La classifica del Ranking

  1. Belgio
  2. Brasile
  3. Francia
  4. ITALIA
  5. Inghilterra
  6. Argentina
  7. Spagna
  8. Portogallo
  9. Danimarca
  10. Olanda
Antonio Salomone
Antonio Salomone, giovane ragazzo del 1997 che cerca di fare della sua passione un lavoro. Amante di tutto ciò che rotola, aspirante giornalista sportivo. Laureato in Scienze della Comunicazione.

Covid-19

Italia
58,752
Totale di casi attivi
Updated on 23 July 2021 - 20:49 20:49