Mira Furlan
Da Youtube

Interpretava la scienziata Danielle Rousseau nella serie di culto “Lost”: addio all’attrice Mira Furlan; aveva 65 anni

L’annuncio proviene dal suo profilo Twitter ufficiale: è morta lo scorso 20 Gennaio, all’età di 65 anni, l’attrice croata Mira Furlan. Mistero sulle cause del decesso, ma pare che fosse malata da tempo.

La carriera

Furlan era nota al pubblico di mezzo mondo, soprattutto per il ruolo della scienziata Danielle Rousseau nella serie tv di culto “Lost”; un ruolo che la stessa decise di lasciare dopo venti episodi, poichè le risultava troppo gravoso passare gran parte dell’anno alle Hawaii, dove si girava la serie prodotta da J.J. Abrams.

Parte del cast della serie tv Babylon 5 (in cui prestava i panni a Delenn) Mira Furlan aveva lavorato anche in Italia diretta da Sergio Castellitto nel film “Venuto al mondo” (tratto dal romanzo omonimo del 2012 di Margaret Mazzantini). Nel cast della pellicola, ambientata durante la guerra nei Balcani anche Penelope Cruz ed Emile Hirsch.

La guerra, a ben vedere, è un filo rosso che ha percorso la vita di Furlan: nel 1991, infatti, l’attrice – insieme al marito Goran Gajic – allo scoppio del conflitto in ex Jugoslavia decise di emigrare negli Stati Uniti e da allora ha alternato la sua carriera tra la madrepatria e gli Usa.