Lottery NBA, ai Pelicans la 1a scelta assoluta

lottery nba
Foto: Nba.com

Lottery NBA, ufficiale l’ordine delle scelte nel prossimo Draft. Ai Pelicans va la prima scelta assoluta, i Lakers ottengono la 4a

Si è svolta nella notte la “lottery” della NBA. Le squadre con il peggior record della Lega sono state inserite in un’estrazione nella quale le probabilità di avere la prima scelta sono inversamente proporzionali alla classifica della stagione regolare. I New Orleans Pelicans sono riusciti a sbaragliare la concorrenza e sceglieranno per primi nel prossimo Draft.

Cos’è la “lottery”

Il sistema della “lottery” è solo uno dei tanti modi che molte leghe professionistiche americane hanno per garantire equilibrio e alternanza di vittorie. Alle squadre che hanno concluso nelle posizioni basse in classifica viene infatti data la possibilità di scegliere per prime le giovani stelle provenienti dal college.

La prossima scelta numero 1

La lotteria di quest’anno era una delle più incerte e attese degli ultimi anni. Incerta perchè molte squadre si presentavano con simili percentuali di vittoria. Attesa perchè il premio quasi sicuramente è la stella proveniente da Duke, Zion Williamson. La giovane ala è uno dei più attesi prospetti degli ultimi anni e molti esperti ritengono possa diventare uno dei giocatori più forti al mondo. I Pelicans avranno quindi la possibilità di affiancare Williamson a Anthony Davis e Jrue Holiday e di creare quindi un trio da playoffs.

I vincitori

Oltre ai Pelicans, sono i Lakers a uscire vincitori dalla “lottery”. I californiani avevano poche possibilità di ottenere scelte alte e sono tuttavia riusciti a strappare la scelta numero 4 e avranno quindi la possibilità di scegliere un giocatore importante da affiancare a LeBron James nella prossima stagione che dovrà essere quella del riscatto per i gialloviola.

Gli sconfitti

Ennesima delusione invece per i New York Knicks. La franchigia della ‘Grande Mela’ si presentava all’appuntamento con le possibilità più alte di ottenere la prima scelta assoluta. La lotteria ha dato però ben altro verdetto. I Knicks sceglieranno infatti con la scelta numero 3 e, nonostante ci siano molti giovani interessanti disponibili, l’aspettativa e il sogno dei newyorkesi era sicuramente di ricostuire intorno a Williamson.