Luke Perry: gravi le condizioni del Dylan di Beverly Hills

luke perry

Luke Perry è ricoverato in gravi condizioni a causa di un ictus. E’ stato colpito dal malore mercoledì 27 febbraio

Sono gravi le condizioni di Luke Perry ricoverato in terapia intensiva. I medici dichiarano che l’ictus che lo ha colpito è stato devastante.

Secondo alcune fonti Perry potrebbe essere in coma farmacologico indotto; secondo altre in una profonda sedazione. La prima tesi, riportata dal Tmz, sarebbe sostenuta dalla famiglia, la seconda dall’ufficio stampa dell’attore.

Nato nel 1966, Perry ha recitato nei 199 episodi di Beverly Hills, ma anche ne “Il quinto elemento” di Luc Besson e “Vacanze di Natale ’95” di Massimo Boldi e Christian De Sica.

Attualmente è impegnato nella serie “Riverdale” adattata da Roberto Aguirre-Sacasa e co-prodotta da Greg Berlanti. Tantissimi sono i messaggi di augurio e affetto pubblicati dal cast al Fred Andrews della serie.