Maltempo: trombe d’aria marine a Genova, scenario da paura



Spaventosa mattinata a Genova: due trombe d’aria in mare, maltempo inclemente sul capoluogo ligure. Immagini impressionanti riprese lungo la costa

Da Genova arrivano immagini impressionanti: due trombe d’aria marine si abbattono lungo la costa.

Imminente peggioramento del tempo in Liguria, fenomeni meteorologici decisamente inquietanti visibili da diverse zone del capoluogo.

Sono due le trombe marine, fotografate e filmante dai curiosi, una davanti alla Foce e una più al largo, in mare aperto.

I due fenomeni vorticosi erano abbastanza ravvicinati e si sono diretti gradualmente verso il porto di Genova, effettuando anche il landfall (ovvero hanno toccato la terraferma).

Fortunatamente non si segnalano danni nel porto genovese, nonostante una delle due trombe marine abbia impattato con una notevole intensità e venti sostenuti.

Per la giornata di oggi era previsto un netto peggioramento del meteo, con forti temporali e piogge sino alla serata.

In questi giorni forti temporali e grandinate hanno interessato il settore centrale della regione e in particolare il Ponente genovese, la Val Polcevera, la Valle Scrivia, raggiungendo poi la Val Bisagno.

Il maltempo inclemente ha spinto la Regione ad annullare i fuochi d’artificio previsti per giovedì sera per la prima del Carlo Felice di “Aggiungi un posto a tavola”, come confermato anche dal governatore ligure Giovanni Toti.

La cumulata massima si registra a Santuario del Monte Gazzo con 53.6 millimetri (27.4 cumulata oraria massima, 12.2 in 15 minuti), seguita da Genova Pegli con 35.4, Bolzaneto con 32.2, Pontedecimo con 24.2, Castellaccio con 23.2, Fiumara con 21.8 (7.4 in 5 minuti). Nella notte alcune stazioni dell’interno della regione hanno segnato valori sottozero: -1 a Poggio Fearza (Imperia), -0.8 a Cabanne (Genova), -0.1 a Pratomollo (Genova).

Leggi anche