Manchester City, verrà esercitata la clasuola per Rodri dell’Atletico Madrid



Rodri, Manchester City
Foto: YT Atletico Madrid

Colpo in arrivo per il Manchester City di Pep Guardiola: i Citizens hanno deciso di pagare la clausola rescissoria per il centrocampista Rodri dell’Atletico

L’obiettivo dichiarato del Manchester City di Pep Guardiola è quello di vincere la Champions League, unico grande traguardo per il club inglese ancora non raggiunto in questi anni. Per farlo, sarà fatta un’ulteriore campagna acquisti ed il primo tassello sarà Rodri.

Infatti, come riporta il giornalista Fabrizio Romano di Sky Sport, verrà pagata la clausola rescissoria all’Atletico Madrid per il centrocampista spagnolo. Costo del cartellino: 70 milioni di euro. Classe 1996, lascerà i Colchoneros dopo appena una stagione, visto che era stato ingaggiato nell’estate del 2018.

Rodri è cresciuto nelle giovanili dell’Atletico Madrid, salvo poi passare al Villarreal, squadra con cui ha esordito ed è esploso nella Liga. Da qui, il ritorno alla casa madre con la firma del contratto fino al 2024. Il ritorno al Wanda Metropolitano è valso anche l’esordio con la maglia della Spagna.

Infatti, grazie all’approdo di Luis Enrique come CT delle Furie Rosse, il centrocampista ha collezionato 7 presenze tra qualificazioni ad Euro2020 e Nations League. Adesso però arriverà una grande chance per mettersi in mostra in Premier League: il Manchester City è vicinissimo ad acquistare Rodri.

Leggi anche