Manchester United-Roma, le probabili formazioni e dove vedere il match

Prima PaginaManchester United-Roma, le probabili formazioni e dove vedere il match

Ad “Old Trafford”, Manchester United-Roma si affrontano nell’andata della semifinale di Europa League. Le probabili formazioni e dove vedere il match

Nel “Teatro dei Sogni” per sognare Danzica: Manchester United-Roma si apprestano a dare vita al primo atto della semifinale di Europa League.

I giallorossi, caricati a mille dal calore dei tifosi prima della partenza per l’Inghilterra, devono affrontare l’ultimo ostacolo che li divide dalla Finale in terra polacca contro una tra Villarreal o Arsenal. I ragazzi di Fonseca, dopo aver eliminato Braga, Shakhtar e Ajax, cercano un’altra impresa ma si ritrovano di fronte una squadra che è la favorita per la favorita per la vittoria finale. Infatti, il Manchester United di Solskjaer – retrocessa dalla Champions a dicembre – vuole riscattarsi conquistando la seconda competizione europea. Ma arrivati alla semifinale, tutto può succedere e non è vietato sognare, soprattutto per i tifosi giallorossi.

Fischio d’inizio della partita tra Manchester United-Roma è fissato alle ore 21 con diretta in chiaro su TV8 ed anche su Sky Sport Uno o Sky Calcio 1 (ch. 251). Arbitro dell’incontro è lo spagnolo Del Cerro Grande.

Le probabili formazioni

QUI MANCHESTER UNITED – Solskjaer deve fare a meno solo dei lungodegenti Martial e Jones mentre per il resto è al completo. Su tutti i rientri di De Gea e Rashford, coloro che hanno avuto maggiori problemi nell’ultimo periodo. Il portiere sarà regolarmente tra i pali mentre in difesa il dubbio è tra Lindelof e Tuanzebe per far coppia con Maguire al centro. Nel 4-2-3-1 del tecnico dei Red Devils, spazio a McTominay e Fred in mezzo, mentre Bruno Fernandes agirà al centro della trequarti con Pogba e Rashford ai lati. L’unica punta sarà Cavani.

QUI ROMA – Fonseca ha praticamente la squadra al completo ma deve fare a meno di tre elementi importanti come Mancini (squalificato ma comunque partito per Manchester), Pedro ed El Shaarawy. Fondamentale il recupero di Smalling, uno dei grandi ex della sfida, che sarà al centro della difesa con Cristante ed Ibanez davanti a Pau Lopez. I due centrocampisti saranno Veretout e Diawara con Karsdorp e Spinazzola ai lati mentre Pellegrini e Mkhitaryan (l’altro ex) agiranno alle spalle di Edin Dzeko.

MANCHESTER UNITED (4-2-3-1): De Gea; Wan Bissaka, Lindelof, Maguire, Telles; Fred, McTominay; Rashford, Bruno Fernandes, Pogba; Cavani. – All.: Solskjaer.

ROMA (3-4-2-1): Pau Lopez; Ibanez, Cristante, Smalling; Karsdorp, Diawara, Veretout, Spinazzola; Pellegrini, Mkhitaryan; Dzeko. – All.: Fonseca.

Nando Armenantehttp://www.facebook.com/Nando.Armenante8
25 anni da Cava de' Tirreni, studente presso la facoltà di Scienze della Comunicazione all'Università degli Studi di Salerno, indirizzo Editoria. Giornalista pubblicista dal 30 settembre 2020. Porto avanti la passione ed il sogno di diventare giornalista, in particolare scrivendo di sport (di calcio in particolar modo) ma anche di attualità, su tutto ciò che accade nella città in cui vivo e sull'intero territorio.

Covid-19

Italia
113,040
Totale di casi attivi
Updated on 19 September 2021 - 00:57 00:57