Mantella e Fedora hat sono i nuovi must



MANTELLA E CAPPELLO

La mantella e il cappello sono i protagonisti dello street-style di questa nuova stagione. Tante sono le proposte, accessibili a tutte le tasche e le teste!

La mantella e il cappello Fedora, il classico in feltro a tesa semi-larga, più che un trend-alert, sono evergreen che non passano mai di moda! Dopo le sfilate di New York, Londra e Milano dettano regole, le regine dello street style, indossando maxi-sciarpe, mantelle dai toni caramello o a quadroni, senza rinunciare al protagonista indiscusso di questa nuova stagione: il cappello, nero, verde, giallo o meglio color marsala.

L’eleganza quest’anno fa rima con mantella. Richiamando uno stile vintage che ci ricorda tanto i look delle grandi dive, perfetta per le mezze stagioni, è tornata a essere di tendenza e gli stilisti l’hanno interpretata in tantissimi modi diversi. Tra le più amate, quella a tinta unica, chic color cammello o con piccole linee geometriche. Se non amate la tinta unita, potete provare con una mantella in fantasia scozzese, nei colori del bianco e nero (altro abbinamento molto trendy per la stagione) o turchese e blu.

Il colore che assolutamente non va scelto è il nero, si rischia d’imitare suor Cristina di XFactor. Anticipiamo la primavera, giochiamo con i colori e indossiamo una mantella sulle spalle per trasformaci in delle “supereroine dello street-style”.

La mantella si sposa con il cappello, perfetti per sconfiggere le giornate uggiose di fine febbraio. Per sembrare più giovani, per nascondersi dalla folla o per avere un look glam, il cappello, nelle sue varianti di forme e colori, è uno dei capi immancabili nell’armadio nella stagione più fresca. Quello che, da solo, può stravolgere l’outfit dando un tocco rock a uno stile sobrio o un’allure raffinata a un completo banale.

Se state valutando di acquistare un cappello per la nuova stagione, sappiate che avete l’imbarazzo della scelta perché tra le tendenze del 2015 quella del cappello, così come quella della mantella è talmente variegata e flessibile, da consentirci di abbinare l’accessorio cult di stagione al mood del nostro outfit. I migliori a indossare i cappelli sono gli inglesi, la regina di tutte è la cara Elisabetta, possiede più di 100 cappellini.

In Italia vince il marchio Borsalino, che purtroppo non è alla portata di tutte, ma dove vai se il Fedora non ce l’hai? Shabby con calotte ovali dalla forma allungata, e parola d’ordine: esagerare con le dimensioni, il cappello deve essere rigorosamente extra extra large!

Leggi anche