Maria Teresa Ruta
Screenshot puntata del Gf Vip

Maria Teresa Ruta durante la scorsa puntata del Gf Vip chiarisce la disputa riguardo una cena di gala dove era presente anche l’attore Alain Delon

Una cena di gala durante Miss Italia del 1991: Maria Teresa Ruta, Alain Delon e l’altra. Ovvero colei che rubò la possibilità di sedersi al fianco dell’affascinante attore francese, che da poco ha perso la sua ex moglie. L’indiscrezione era nata nella scorsa puntata del Grande Fratello quando a confessare questa misteriosa cena era comparso il nome di Alba Parietti, madre dell’ex concorrente della stessa edizione Francesco Oppini.

Potrebbe interessarti:

La cena

Nell’ultima diretta di GFVIP la concorrente Maria Teresa Ruta aveva rivelato di aver ricevuto delle particolari attenzioni dall’attore francese durante una cena di gala, al tempo dell’edizione del 1991 di Miss Italia, e di esser stata invitata da quest’ultimo a prendere parte all’evento sedendosi accanto lui.

L’invito di Delon però sarebbe sfumato perchè al ritorno di Maria Teresa Ruta al tavolo un’altra donna avrebbe preso il suo posto; una terza protagonista della storia di cui la concorrente ne ha rivelato l’identità la scorsa puntata: Alba Parietti.

L’incontro/scontro

Durate la puntata di ieri sera le due donne si sono trovate viso a viso per chiarire e non hanno risparmiato accuse reciproche. La Parietti che, con toni pungenti, ha preso subito la parola dicendo: “Non mi piace questa tua tendenza ad abbassare gli altri per spiccare, lo hai fatto anche con Matilde” e rivelando un certo scetticismo verso il racconto della concorrente aggiunge: “Io non ti ho levato nessun posto con Alain, noi siamo amici”.

E ancora continua: “Essere ancora lì a rivendicare un posto a tavola vicino a un grande attore mi sembra una cosa…” sottolinea la Parietti. “Perché non ti sei seduta vicino a lui?” e la risposta di Maria Teresa Ruta non si fa attendere: “Mi sono andata a cambiare. A me piace farmi desiderare. Io c’ho le mie tecniche che non sono le tue.”

Letture Consigliate