Marisa Laurito: “Non mi piace la televisione trash”



Marisa Laurito
Screen dalla trasmissione di Raiuno "Vieni da me"

Tra gli ospiti di “Vieni da me”, oggi pomeriggio su Raiuno con Caterina Balivo, c’è stata anche l’attrice Marisa Laurito: ecco il suo racconto

La sua sfolgorante carriera è iniziata grazie alla lungimiranza di Renzo Arbore, e Marisa Laurito lo sa bene tanto da ricordare il suo pigmalione anche oggi, ospite del programma pomeridiano di Raiuno “Vieni da me” con Caterina Balivo:

Grazie a renzo sono diventata autrice, perche’ ho capito sapevo improvvisare. e poi con “quelli della notte” mi ha lanciata in tv

Ma c’è una cosa che la Laurito proprio non sopporta della televisione di oggi:

Quelli che fanno la televisione trash non mi piacciono perche’ rovinano un mezzo in cui potrei muovermi con tranquillita’ e poi distruggono il pubblico

Scusami, Papà!

Ferma quando dice di non aver mai mentito per ottenere qualcosa sul lavoro, Marisa Laurito, tuttavia, ammette di aver detto una bugia “bianca” a suo padre:

Mio padre mi diceva sempre che dovevo sposarmi. io, che sono sempre stata contraria al matrimonio, di fronte alla sua richiesta un giorno gli dissi che mi sarei sposata.

poi feci un matrimonio finto, ma spiritoso perche’ poi si e’ scoperto tutto

Contraria al matrimonio ma non all’amore: Marisa ha raccontato di essere innamorata di un uomo da ormai vent’anni;

io lo scelgo tutti i giorni e lui sceglie ogni giorno se vuole stare con me ed e’ l’amore della mia vita

 

Leggi anche