Marte, Cina lancia la sonda Tianwen 1 diretta sull’orbita del pianeta rosso

Prima Pagina Marte, Cina lancia la sonda Tianwen 1 diretta sull'orbita del pianeta rosso

Anche la Cina inizia la corsa all’esplorazione del pianeta rosso, Marte. Lanciata la sonda Tianwen 1: arriverà a destinazione nel febbraio 2021

Pochi giorni dopo il lancio di una sonda da parte degli Emirati Arabi Uniti e poi giorni prima della partenza di Perseverance della Nasa, anche la Cina prova a raggiungere Marte. Dopo un primo fallimento accaduto nel 2011, dalla base di Wenchang, sull’isola di Hainan, si è segnato il debutto del razzo Lunga Marcia 5. Quest’ultimo raggiungerà l’orbita di Marte nel febbraio del 2021 e lì sgancerà un rover destinato ad esplorare il territorio marziano.

L’obiettivo della sonda Tianwen 1 – questo il nome della sonda che orbiterà intorno a Marte – che letteralmente significa “Ricerca della verità celeste”, ha così iniziato il suo lungo viaggio verso il pianeta rosso. Il compito della sonda e del rover sono quelli di esplorare il territorio, studiare l’atmosfera e l’interno del pianeta stesso ed eventualmente rinvenire tracce d’acqua nel terreno ove potrebbero essere presenti forme di vita.

Questo è per la Cina il secondo lancio ufficiale. Il primo è avvenuto nel 2011 con la sonda Yinghuo 1, andata perduta con il fallimento della missione russa Phobos-Grunt. Questa prima sonda non riuscì a immettersi nella posizione corretta nell’orbita terrestre e che è rientrata nel Pacifico nel gennaio 2012. Tutte le speranze sono ora riposte in Tianwen 1.

Guido Isacco
Guido Isacco
Studente di Farmacia presso l'Università degli Studi di Salerno, appassionato di scienza, arte e attualità. Collaboratore di ZON, per il quale cura principalmente la rubrica HealthZon.

Covid-19

Italia
547,058
Totale di casi attivi
Updated on 19 January 2021 - 15:54 15:54