Marvel, quale sarà il futuro della MCU dopo Endgame [SPOILER]

marvel
foto: profilo facebook ufficiale Marvel

Il capitolo finale della saga degli Avengers è finalmente nelle sale. Ma ora quale sarà il futuro della Marvel Cinematic Universe? [SPOILER]

La settimana scorsa è stato finalmente rilasciato nelle sale cinematografiche “Avengers: Endgame“, l’ultimo capitolo della saga dei vendicatori della Marvel. Dopo 11 anni l’epilogo atteso, anticipato da Infinity War, è arrivato. Due dei vendicatori originari non ce l’hanno fatta, IronMan e la Vedova Nera. Ma dopo questa pellicola, quale sarà il futuro della MCU?

E le scene post credits?

I fan della Marvel di tutto il mondo sono usciti dalle sale soddisfatti per Endgame, ma l’amaro in bocca c’è stato per l’assenza della scena post credits. Infatti, già dal 2008 con IronMan, i registi ci hanno sempre abituato alla scena finale che anticipasse il prossimo futuro delle pellicole. Ma questa volta la domanda sul dopo non riesce a trovare risposta. L’unico “regalo”, che hanno notato solo i fan più attenti, è stato l’inserimento di un sonoro sul logo della Marvel che richiamava la costruzione della prima armatura di Tony Stark.

Quale sarà il futuro dell’MCU

Sicuramente Endgame ha messo un punto. Con l’uscita del prossimo film di Spiderman si darà ufficialmente fine alla terza fase. La linea temporale continuerà, infatti, la prossima pellicola sarà ambientata dopo la sconfitta di Thanos e quindi con tutti i personaggi di nuovo in vita. La domanda si pone per l’annunciata pellicola sulla Vedova Nera, che dopo la morte dell’eroina, probabilmente, narrerà le vicende che l’hanno portata alle dipendenze di Nick Fury. Altra pellicola annunciata è il terzo episodio della saga dei Guardiani della Galassia, con l’aggiunta di un nuovo componente, Thor. Anche se ha trovato la morte in Infinity War, ci potrebbe essere il ritorno di Gamora: infatti, nella parte finale di Endgame, Quinn sul display della plancia della nave sta ricenìrcando informazioni per ritrovare la sua Gamora.