A Marzo nasce “Fumetti nei musei”, nuovo progetto del MiBACT



Fumetti nei musei

“Fumetti nei musei” è un progetto nato dal MiBACT, una campagna social che coinvolge tutti i musei e parchi archeologici italiani

I musei e parchi archeologici propongono raffigurazioni che in qualche modo possono rimandare all’arte del fumetto, dando sostegno alla nuova campagna social “Fumetti Nei Musei” destinato soprattutto a bambini e ragazzi.

22 graphic novel d’autore destinati ai servizi educativi museali e una mostra all’Istituto Centrale per la Grafica.

All’interno della mostra, iniziata il 21 Febbraio, sono esposte tutte le immagini delle copertine degli albi, una selezione delle tavole a fumetti, gli schizzi e i bozzetti originali degli artisti.

Saranno 22 i musei che metteranno a disposizione dei servizi educativi il proprio fumetto gratuitamente.

Leggi anche