Omaggio al grande Massimo Troisi nel giorno del suo 63esimo compleanno

AttualitàOmaggio al grande Massimo Troisi nel giorno del suo 63esimo compleanno

Buon compleanno al grande Massimo Troisi, oggi avrebbe compiuto 63 anni. Noi vogliamo ricordarlo così…

[ads1] Buon compleanno al “cuore di Napoli“,  oggi avrebbe compiuto 63 anni. 19/02/1953 a San Giorgio a Cremano, in provincia di Napoli, nasceva Massimo Troisi.

Attore, regista, sceneggiatore, nuovo interprete della tradizione teatrale partenopeaTroisi inizia laMassimo Troisi sua carriera artistica nel 1972 e quattro anni dopo, fonda con Lello Arena e Enzo Decaro il trio comico “La Smorfia”, ottenendo subito un grande successo. L’esordio cinematografico avviene nel 1981 con  il capolavoro indiscusso “Ricomincio da Tre”, seguito da “Scusate il ritardo”. L’anno successivo, in coppia con Roberto Benigni, ottiene uno strepitoso successo di pubblico con “Non ci resta che piangere”.

Una carriera luminosa, una comicità immortale, Massimo Troisi ha saputo conquistare il pubblico con la sua estrema semplicità. A volte malinconico e poetico, Massimo Troisi e Roberto Benignialtre volte irriverente provocatore, capace di smontare con facilità estrema i luoghi comuni sulla sua Napoli, la città che ha sempre amato e che non ha mai tradito. Una comicità che parlava al cuore, che toccava ogni animo e che dopo tutto questo tempo suscita stupore e ammirazione.

Il suo grande amore accanto al teatro, la musica e la poesia è sempre lei, la sua amata città, Napoli. Con la quale aveva instaurato un legame profondo, mostrandone le incantevoli bellezze ma non solo, sottolineando soprattutto le debolezze, lo smarrimento esistenziale, i disagi e le paure di una città che, oggi come allora, sente l’esigenza di raccontarsi al mondo.Massimo Troisi

Massimo Troisi ci lascia nel sonno, ad Ostia, il 4 Giugno del 1994, a 12 ore dopo aver terminato le riprese de “il Postino”, un’opera a metà strada tra la rappresentazione e la vita vera.

Troisi muore a solo 41 anni, lasciando un vuoto incolmabile nel mondo dello spettacolo e nel cuore dei suoi concittadini che lo ricordano con grande orgoglio.

Oggi, vogliamo ricordarlo così, con le sue smorfie, con i suoi sorrisi abbozzati. Vogliamo ricordare, attraverso questo breve video, il volto dell’attore che rimarrà per sempre un’icona del grande cinema italiano. [ads2]

[ads2]

Maria Grazia Pellegrinohttps://zon.it
Sono venuta al mondo nel sempre più lontano 1991. Laureata in Scienze della Comunicazione, con una tesi sul giornalismo d'inchiesta."Binge watchers“ convinta, grande appassionata dei romanzi di Jane Austen e grande fan della saga prodotta da J.K. Rowling. Appassionata di scrittura, cinema ed anime. Follemente innamorate del maestro Miyazaki e dei suoi mondi incantati. Collaboro con Zerottonove e Zon dal 2014.

Covid-19

Italia
66,257
Totale di casi attivi
Updated on 26 July 2021 - 02:53 02:53