Master 1000 Shanghai: Federer e Berrettini vincono, Fognini ok al tiebreak



berrettini, federer, fognini
Foto: YT US Open

Esordio positivo per Matteo Berrettini e Roger Federer al Master 1000 di Shanghai; secondo successo per Fognini che batte Murray al tiebreak del terzo set

Notizie positive per l’Italia provenienti da Shanghai, dove è in corso il Masters 1000 di Tennis: Matteo Berrettini vince all’esordio mentre Fabio Fognini batte anche Andy Murray e passa agli ottavi di finale. Debutto positivo anche per Roger Federer.

Ma partiamo con ordine: il match più atteso era quello del ligure contro il campione scozzese. Fogna ringrazia il tie-break e porta a casa la partita, vincendo 7-6 (7-4) 2-6 7-6 (7-2) dopo oltre tre ore di battaglia. Adesso l’azzurro attenderà agli ottavi uno tra Fritz e Khachanov, in campo domani.

Anche Matteo Berrettini scenderà in campo nella giornata di mercoledì. Il tennista romano supera in poco più di un’ora il tedesco Struff, battendolo con un 6-2 6-1. Ai sedicesimi, incontrerà il cileno Garin, numero 32 dell’ATP.

Facile ma nemmeno poi così tanto, infine, l’impegno di Roger Federer. Lo svizzero batte nettamente lo spagnolo Ramos ma deve aggrapparsi al tie-break per ottenere il successo. Inoltre, Re Roger ha dovuto rimontare un parziale di 1-4, trasformandolo in 7-5 con gioco, partita e incontro. Agli ottavi di finale (lui partito dai Sedicesimi) incontrerà uno tra Goffin e Kukushkin.

Ma mercoledì sarà anche il giorno dell’esordio di Novak Djokovic: per il numero 1 al mondo, al rientro a pieno regime dopo l’infortunio alla spalla, ci sarà da affrontare Shapovalov.

Leggi anche