Max Pezzali: ecco “Qualcosa di nuovo” insieme a Fabio Volo

Prima Pagina Max Pezzali: ecco "Qualcosa di nuovo" insieme a Fabio Volo

Ecco il video ufficiale del nuovo singolo di Max Pezzali dal titolo “Qualcosa di nuovo”. Avete riconosciuto l’uomo di spalle che lancia la palla?

È online il videoclip ufficiale del nuovo singolo di Max Pezzali dal titolo “Qualcosa di nuovo”. Vediamo Max su una pista da bowling insieme ad un uomo di spalle lanciare una palla, e, la macchina da presa svela, pian piano, il volto di quest’uomo. Si tratta di Fabio Volo che, a sorpresa, canta in playback con la voce di Max Pezzali.

- Advertisement -

Il nuovo singolo “Qualcosa di nuovo” anticipa l’uscita del nuovo album di inediti che vedrà la luce il 30 ottobre. Il video ufficiale è stato diretto dal regista Gianluca Leuzzi all’interno del Bowling Brunswick di Roma dove il protagonista incontra diversi personaggi, tra cui l’amico Fabio Volo, e coppie che rappresentano le diverse fasi dell’amore.

Possiamo notare, all’interno del video, una coppia che litiga (o che si bacia), una donna incinta, due adolescenti che si guardano e infine Max Pezzali e il figlio Hilo che fanno un cameo speciale. Ora però, scopriamo insieme il testo e il video ufficiale di questa ballad romantica.

- Advertisement -

Testo

Te lo ricordi quell’anno, mi sembra una vita fa
Forse anche più lontano della maturità
Quando eravamo diversi, è così strano se ci penso
A quanto stavamo stretti in uno spazio grande come il mondo
Sì te lo ricordi quell’anno, l’estate dopo l’inverno
La fine o soltanto l’inizio del nuovo millennio
Ci credevamo immortali, senza obblighi, senza orari
E volevamo soltanto osare e volevamo soltanto andare
Guardavamo avanti e non nello specchietto
Senza accomodarci mai in sala d’aspetto sperando arrivasse qualcosa di nuovo

Solo qualcosa di nuovo nella notte
Come un tuono senza avere paura mai
Di sbagliare lo sai che poi la vita è troppo breve per fermarsi e non rimettersi in gioco
Stammi accanto, manca poco
La corrente ci porterà di preciso dove non si sa
Ma qualcosa di nuovo si troverà

- Advertisement -

Te lo ricordi quel giorno, è passata più di una vita
Il giorno in cui è cambiato tutto e sembrava finita
Ci siamo svegliati strani e sembravamo rallentati
E ci siam tenuti le mani e poi ci siamo abbracciati
E noi e i nostri occhi abbiam visto il futuro
Quel poco abbastanza per prendere il volo
Per credere ancora a qualcosa di nuovo

Solo qualcosa di nuovo nella notte
Come un tuono senza avere paura mai
Di sbagliare lo sai che poi la vita è troppo breve per fermarsi e non rimettersi in gioco
Stammi accanto, manca poco
La corrente ci porterà di preciso dove non si sa
Ma qualcosa di nuovo si troverà

- Advertisement -
Lucia Romaniello
Lucia Romaniello
Intuitiva, tenace, sincera, onesta, energica e dinamica. Amo profondamente la musica perché, come direbbe un grande Maestro, ci insegna la cosa più importante: ascoltare. Frequento il Davimus all'Università degli Studi di Salerno e sono una grande sognatrice.

Covid-19

Italia
789,308
Totale di casi attivi
Updated on 28 November 2020 - 19:28 19:28