Avviamento alla Medicina Generale: l’evento targato SIGM Salerno



medicina generale

Il Segretariato Italiano Giovani Medici, sezione di Salerno, invita tutti i colleghi neoabilitati a partecipare all’evento formativo dal titolo “Avviamento alla Medicina Generale e alla Continuità Assistenziale”, che si svolgerà martedì 27 marzo alle 17,00 presso la Sala Conferenze dell’Ordine dei Medici di Salerno

Giunto alla IV edizione, l’evento formativo dal titolo “Avviamento alla Medicina Generale e alla Continuità Assistenziale”, rappresenta ormai dal 2015 uno dei più seguiti nel calendario delle attività formative promosse dal SIGM Salerno.

Si tratta di un vero e proprio vademecum per i giovani medici neoabilitati che si affacciano per la prima volta nella professione da essi scelta e a lungo perseguita.

Medicina Generale e Continuità Assistenziale

Costituiscono i pilastri sui quali poggia la medicina territoriale.

Al contempo, danno l’opportunità ai neolaureati di avere un primo approccio con la professione, in attesa di sostenere i concorsi di accesso alle scuole di specializzazione e/o al corso di formazione specifica in medicina generale.

La tutor dell’evento, la dott.ssa Emilia Forgione, referente del SIGM Salerno per la Medicina Generale, fornirà ai colleghi neoabilitati le basi teorico – pratiche necessarie per affrontare al meglio le prime esperienze sul campo, banco di prova importante per chi viene catapultato dall’università al mondo del lavoro.

Dai certificati alle ricette, dalle polizze assicurative alle questioni medico – legali e burocratiche, ma soprattutto i compiti del medico di assistenza primaria, che svolge una vera e propria funzione di “smistamento” nell’ambito della medicina territoriale: questi saranno i principali argomenti al centro dell’incontro, sui quali la dott.ssa Forgione farà luce, rispondendo alle domande e alle curiosità dei giovani colleghi.

Come nelle edizioni precedenti, infatti, anche quest’anno sarà un incontro interattivo, nel corso del quale, raccogliendo i feedback che provengono da un contesto in continua evoluzione, quale è quello della medicina attuale, il SIGM Salerno si propone di accompagnare i giovani medici nell’inserimento professionale nel territorio salernitano.

 

 

 

 

Leggi anche