Miami
Foto: Facebook Tennis TV

Musetti e Sonego avanzano ai sedicesimi di finale del Masters di Miami. Vince anche Tsitsipas, in serata Fognini e Rublev

Continua il buon momento degli italiani impegnati a Miami. Dopo Sinner, che domani affronterà Chacanov, passano ai sedicesimi di finale anche Musetti e Sonego. Il toscano ha battuto in due set Benoit Paire con un doppio 6-3, subendo solo un break ad inizio partita. Musetti è rimasto lucido fino alla fine, ribaltando il risultato senza farsi distrarre dagli atteggiamenti del francese, che come suo solito ha giocato in modo svogliato. Nel prossimo turno incontrerà uno tra Cilic e Garin.

Potrebbe interessarti:

Vittoria in due set anche per Lorenzo Sonego, che batte Fratangelo, rimontando dal 5-4 nel tie-break del 2° set. Adesso attende uno tra De Minaur e Galàn. Esordio vincente a Miami per Tsitsipas, tra i favoriti alla vittoria finale, che batte in due set facili Dzumhur. Ottimo anche il match di Raonic, che travolge Thompson 6-2 6-1. Tra pochi minuti in campo Karatsev e Shapovalov, impegnati contro Kukushkin e Ivaska.

In serata faranno il proprio esordio a Miami Fognini e Rublev. Il ligure si presenta in Florida con l’obiettivo di rimettersi in forma dopo un mese senza giocare, il russo invece va a caccia del suo 1° Masters 1000, dopo aver conquistato quattro Atp 500 nei mesi scorsi.

Letture Consigliate