Ibrahimovic
Foto da Twitter AC Milan

Il Milan perde ancora Ibrahimovic. Lo svedese ha accusato dolore al polpaccio sinistro durante l’allenamento odierno. Sarà out fino a gennaio

Brutte notizie per il Milan. Alla fine dell’allenamento svolto in giornata Zlatan Ibrahimovic ha accusato dolore al polpaccio sinistro. Lo svedese ha effettuato subito una risonanza dalla quale è emersa una soffusione emorragica nel contesto del muscolo soleo. Tra dieci giorni verrà effettuato un esame di controllo per valutare le condizioni di Ibrahimovic.

Zlatan Ibrahimovic, dunque, salterà sicuramente le partite contro Sassuolo e Lazio. Per l’attaccante il 2020 è finito qui. Da valutare un possibile rientro nei primi di gennaio. Ad ora sono a rischio anche le partite contro Benevento e Juventus il 3 e il 6 gennaio prossimo.

La prossima sfida del Milan

Sarà davvero una sfida quella che il Milan dovrà affrontare fino a gennaio. L’assenza di Ibrahimovic complica il lavoro dei ragazzi di Pioli. I rossoneri, tuttavia, saranno pronti a fare del loro meglio, a partire dalla prossima gara che giocheranno contro il Sassuolo. Reduce dal pareggio col Genoa, infatti, il Milan vorrà fare quanto nelle loro corde per ottenere i tre punti contro un Sassuolo che, seppur si trovi nella parte alta della classifica, è reduce da un amaro pareggio.