Milan-Inter 2-3, trionfano i nerazzurri che tornano al 3° posto

Calcio Milan-Inter 2-3, trionfano i nerazzurri che tornano al 3° posto

Allo Stadio San Siro, Milan-Inter si sfidano nel derby della Madonnina valido per il 28° turno della Serie A; seguite la diretta del match su Zon.it

Questa sera, allo Stadio San Siro, va in scena il 170° Derby della Madonnina tra Milan-Inter. Le due squadre ci arrivano in momenti diversi. I rossoneri vengono da cinque vittorie consecutive, e si trovano al 3° posto davanti ai cugini.

- Advertisement -

I nerazzurri invece vengono da una cocente eliminazione in Europa League, e in campionato hanno sciupato un vantaggio di 10 punti sui rivali. Con la sconfitta della Roma, entrambe le squadre hanno l’occasione di allungare in classifica ed ipotecare il posto per la prossima Champions League.

Le formazioni ufficiali

QUI MILAN- Solito 11 per Gattuso, che ritrova Rodriguez, assente per squalifica a Verona. A centrocampo Bakayoko vince il ballottaggio con Biglia, in avanti Suso e Calhanoglu a sostegno di Piatek.

- Advertisement -

QUI INTER- Spalletti ha gli uomini contati. Assenti Nainggolan, Joao Mario e Borja Valero, oltre al solito Icardi, recupera invece Brozovic. In avanti Politano e Perisic a sostegno di Lautaro Martinez.

Milan (4-3-3): Donnarumma; Calabria, Romagnoli, Musacchio, Rodriguez; Kessie, Bakayoko, Paquetà; Suso, Calhanoglu, Piatek. – All. Gattuso.

Inter (4-3-3): Handanovic; D’Ambrosio, Skriniar, De Vrij, Asamoah; Vecino, Brozovic, Gagliardini; Politano, Perisic, Lautaro Martinez. – All. Spalletti.

Secondo tempo

- Advertisement -

90°+7- Finisce qui. L’Inter vince 3-2 e scavalca i rossoneri al 3° posto in classifica.

90°+6- Cutrone calcia a colpo sicuro, ma D’Ambrsio salva l’Inter in scivolata.

90°+2- Ultimo cambio per l’Inter. Fuori Vecino, dentro Ranocchia.

90°+1- Milan ad un passo dal pareggio con Castillejo, ma Handanovic gli nega il gol con un grande intervento.

90°- Sono stati assegnati 6 minuti di recupero.

89°- Milan di nuovo in 11. L’arbitro dopo un controllo al VAR mostra il cartellino giallo a Conti.

88°- Milan in 10. Conti interviene duramente su Lautaro Martinez. L’arbitro estrae subito il rosso.

86°- Milan vicino al pareggio con Piatek che prova a superare Handanovic con un colpo di tacco, ma non inquadra la porta.

83°- Secondo cambio per l’Inter. Dentro Candreva, fuori Politano.

73°- Cambio nell’Inter. Fuori Brozovic, dentro Borja Valero.

71°- ACCORCIA DI NUOVO IL MILAN. MUSACCHIO RACCOGLIE UNA RESPINTA DI HANDANOVIC E SPARA IN PORTA PER IL 2-3.

69°- Ultimo cambio per il Milan. Fuori Kessie, dentro Conti.

67°- TERZO GOL DELL’INTER. ESECUZIONE IMPECCABILE DI LAUTARO MARTINEZ CHE BATTE DONNARUMMA E RIPORTA I NERAZZURRI AVANTI DI DUE RETI.

65- Calcio di rigore per l’Inter. Castillejo stende al limite dell’area Politano. L’arbitro assegna il calcio di rigore, in corso il Silent Check del VAR.

58°- Secondo cambio per il Milan, che tenta il tutto per tutto. Fuori Rodriguez, dentro Cutrone.

57°- GOL DEL MILAN. I ROSSONERI ACCORCIANO LE DISTANZE CON UN COLPO DI TESTA DI BAKAYOKO CHE SFRUTTA ALLA PERFEZIONE UN CALCIO DI PUNIZIONE DI CALHANOGLU.

51°- RADDOPPIO DELL’INTER. CROSS DI POLITANO, DE VRIJ DI TESTA TRAFIGGE DONNARUMMA. ADESSO PER IL MILAN E’ DURISSIMA.

48°- Conclusione improvvisa di Gagliardini dal vertice dell’area, Donnarumma vola e respinge.

46°- Comincia la ripresa. Milan in possesso palla.

46°- Subito cambio per il Milan. Fuori uno spento Paquetà, dentro Castillejo.

Primo tempo

45°+2- Finisce qui il primo tempo, con l’Inter in vantaggio per 1-0 grazie alla rete in apertura di Vecino.

45°+1- Punizione di Calhanoglu deviata da Perisic che sfiora l’autogol.

44°- Verranno assegnati 2 minuti di recupero.

41°- C’è solo l’Inter in campo. Su angolo di Politano, Skriniar salta indisturbato ma non inquadra la porta.

30°- Occasione clamorosa per l’Inter che si divora il raddoppio. Perisic mette il pallone in area di rigore dove Vecino calcia clamorosamente alto da pochi passi.

25°- Calhanoglu scambia con Bakayoko e calcia dalla distanza, Handanovic blocca in due tempi.

22°- Politano va alla conclusione dai 25 metri, tiro troppo centrale che non crea troppi pericoli per Donnarumma.

20°- Milan ancora vicino al pareggio, ancora con Paquetà che interviene di testa su un traversone di Calabria, palla fuori di poco.

17°- Inter vicina al raddoppio. Azione personale di D’Ambrosio sulla fascia, Calabria anticipa Lautaro Martinez.

8°- Prova a rispondere il Milan con una gran botta da fuori area di Paquetà, Handanovic respinge il pallone con i pugni.

3°- INTER IN VANTAGGIO. SI SBLOCCA SUBITO IL DERBY. MARTINEZ DI TESTA SERVE AL CENTRO VECINO CHE INSACCA SOTTO LA TRAVERSA.

1°- Il match è cominciato. L’Inter manovra il pallone nella propria metà campo.

Le squadre sono scese in campo. Il match comincerà tra pochi minuti.

- Advertisement -
Avatar
Silvio Salimbene
Silvio Salimbene, 25 anni, in procinto di laurearsi in scienze della comunicazione, indirizzo Editoria. Appassionato di sport , cinema e musica

Covid-19

Italia
351,386
Totale di casi attivi
Updated on 31 October 2020 - 23:11 23:11