Milan-Napoli 1-1: Bonaventura e Lozano a segno



milan-napoli
Foto: Facebook SSC Napoli

Milan-Napoli finisce 1-1. I rossoneri dopo due sconfitte vanno di nuovo a punti, un Napoli in affanno non riesce a sfondare. Bonaventura risponde a Lozano

Milan-Napoli si è confermata essere una partita ad alta tensione. La partita che nessuno doveva fallire si è trasformata in una partita per riprendere fiato. Il pareggio finale si rivela essere un mezzo successo sia per Pioli che per Ancelotti, ma la classifica resta deludente per entrambi

La partita

I rossoneri partono meglio, chiudendo il Napoli nella sua metà campo. Ma sono proprio i partenopei a passare in vantaggio con Lozano, che approfitta di uno svarione difensivo del Milan per battere Donnarumma.

Il Milan tiene botta e trova subito il pareggio con Bonaventura che fulmina Meret con un siluro dal limite. Rebic, poi, ha l’occasione di testa per il 2-1 ma la spreca ingenuamente. Insigne sul finale ha l’occasione più nitida della partita: il napoletano si ritrova a tu per tu con Donnarumma ma spara addosso al portiere milanista.

Nella ripresa dentro Kessie per Rebic ed anche Mertens e Younes per Callejon e Insigne è la doppia mossa di Ancelotti. Paquetà tenta di imitare Bonaventura con un tiro a giro da fuori ma senza la stessa precisione. A poco più di 10’ dalla fine Piatek il polacco sbaglia a incrociare da due passi e San Siro lo fischia (anche quando viene sostituito da Leao).

Per i partenopei, il più pericoloso nel finale risulta Allan ma Donnarumm è attento. La partita si ferma sull’1-1 fino al 94′. Milan-Napoli termina così.

Il tabellino di Milan-Napoli

Marcatori: 24′ Lozano (N), 29′ Bonaventura (M)

MILAN (4-3-3): Donnarumma; Conti, Musacchio, Romagnoli, Hernandez; Paquetà, Biglia (73′ Calabria), Krunic; Rebic (46′ Kessié), Piatek (86′ Leao), Bonaventura. All. Pioli

NAPOLI (4-4-2): Meret; Di Lorenzo, Maksimovic, Koulibaly, Hysaj; Callejon (59′ Mertens), Allan, Zielinski, Elmas; Lozano (84′ Llorente), Insigne (65′ Younes). All. Ancelotti

Ammoniti: Paquetà (M), Elmas (N), Theo Hernandez (M), Younes (N), Conti (M)

Leggi anche