Milano: donano 1000 ore di ferie al collega malato di leucemia



lavoro a Milano

Emilio Lentini, 53enne della provincia di Milano, ha ricevuto un gesto di solidarietà: 110 colleghi gli hanno ceduto ognuno 8 delle proprie ore lavorative

Nel 2016 la tragica diagnosi: a Emilio Lentini, 53enne di Cologno Monzese (Milano), sarebbero rimasti pochi giorni di vita. Coraggiosa la decisione di suo figlio di donare il midollo osseo per consentire a suo padre di sottoporsi all’intervento contro la leucemia.

Un altro gesto di solidarietà arriva dai suoi colleghi di lavoro della Mattei Group a Vimodrone, i quali hanno donato all’uomo quasi 1000 ore di ferie. Emilio aveva terminato i giorni retribuiti di malattia e ora potrà finalmente proseguire con le cure.

Stavo già preparando le pratiche per l’aspettativa quando mi è arrivata questa bellissima notizia. Non so come ringraziare i miei colleghi, mi hanno davvero commosso. Grazie a loro posso mantenere lo stipendio anche per i prossimi mesi“, ha dichiarato il 53enne alla Gazzetta della Martesana.

Leggi anche