monete

Attenzione a tutte le monete che avete in casa. Alcune monete possono valere svariate centinaia di euro, ma occhio alla loro conservazione

Appassionati della numismatica e non, attenzione a tutte le monete che avete in casa, alcune di esse possono valere alcune centinaia di euro. Però, occhio al loro stato di conservazione; le più ambite, infatti, sono quelle con l’acronimo “Fdc“, ovvero “fior di conio“. Essendo moneta del secolo passato, possono presentare i normali segni di usura del metallo, e in base al loro stato di conservazione possono accrescere il loro valore.

Potrebbe interessarti:

Le Lire più introvabili e quindi più costose sono le monete da 100 e da 50, coniate rispettivamente dal 1955 ed il 1958. Per le prime, il loro valore più raggiungere facilmente una cifra tra i 1200 ed i 1300 euro. Mentre, per le 50 Lire, per un esemplare in perfetto stato di conservazione, si può arrivare a spendere fino a 2000 euro.

Attenzione, prima di comprare una moneta definita “rara” sul web, consultate un esperto in materia poiché la truffa può essere dietro l’angolo.

Letture Consigliate