Muore Christina Grimmie sparata mentre firma autografi

Christina Grimmie muore sparata da un uomo durante un suo concerto
Christina Grimmie muore sparata da un uomo durante un suo concerto

Christina Grimmie, cantante 22enne ed ex concorrente di The Voice Usa, muore sparata da un uomo armato durante un concerto.

project adv

E’ stata confermata dalla Polizia di Orlando la notizia della morte della cantante americana Christina Grimmie, ex concorrente di The Voice America, uccisa sabato da un uomo armato che ha aperto il fuoco contro di lei mentre era sul palco di un concerto. La 22enne si trovava nel locale dove aveva suonato prima della band “Before You Exit” e insieme a loro stava incontrando i fan per firmare autografi, quando un uomo le si è avvicinato e poi ha sparato. Il fratello della cantante ha subito gettato a terra l’aggressore che si è sparato, uccidendosi.

Secondo la Polizia, l’intervento del fratello della cantante ha salvato altre vite, poiché l’uomo aveva con sé due pistole e ha avuto il tempo di sparare solo una volta. “E’ un evento tragico. – ha dichiarato un portavoce della Polizia – Avrebbe dovuto essere qualcosa di divertente ed è diventata una tragedia.”

Christina Grimmie muore sparata da un uomo durante un suo concerto
Christina Grimmie muore sparata da un uomo durante un suo concerto

La Grimmie aveva cominciato a diventare nota su youtube nel 2010, realizzando cover di artisti come Taylor Swift, Christina Aguilera e Miley Cyrus. Nel 2014 la cantante entra a The Voice Usa, scegliendo come suo coach Adam Levine, voce dei Maroon 5, con cui arrivò in finale classificandosi al terzo posto.

Video del giorno