Cinema italiano in lutto, è morto Ennio Fantastichini

ennio fantastichini

Il cinema italiano è in lutto per la scomparsa di Ennio Fantastichini: l’attore è stato stroncato da una leucemia all’età di 62 anni

Una leucemia è stata fatale ad Ennio Fantastichini. L’attore di Gallese, paesino del viterbese, è morto quest’oggi a Napoli, dove era ricoverato da 15 giorni presso l’ospedale Federico II.

Alcune complicazioni, tra cui una grave emoraggia, la causa del prematuro decesso di Fantastichini, scomparso all’età di 62 anni. Il cinema italiano è in lutto per la perdita di un suo ‘figlio’.

Nella sua carriera, è stato vincitore nel 2010 del David di Donatello, in qualità di miglior attore non protagonista nel film Mine vaganti.