Addio a Gianrico Tedeschi: ad Aprile aveva compiuto 100 anni

Cronaca Addio a Gianrico Tedeschi: ad Aprile aveva compiuto 100 anni

E’ morto la scorsa notte, nella sua casa di Cabbia Pettenasco, l’attore Gianrico Tedeschi: ripercorriamo la sua carriera tra teatro, varietà e Carosello

Se n’è andato la scorsa notte, nella sua casa di Crabbia di Pettenasco sul Lago d’orta, Gianrico Tedeschi. L’attore aveva compiuto 100 anni lo scorso 20 Aprile, ricevendo anche un messaggio dal Presidente della Repubblica Sergio Mattarella.

- Advertisement -

“Ho iniziato a fare l’attore perchè sono stato in un campo di concentramento”, diceva sempre ricordando la sua come dopo il diploma sia partito come ufficiale partecipando alla campagna di Grecia per poi essere deportato in un lager nazista dove cominciò effettivamente a recitare insieme ai suoi compagni di prigionia.

Dopo aver studiato in Accademia a Roma, Gianrico Tedeschi esordisce in teatro scelto da Giorgio Strehler per il ruolo di Pantalone in Arlecchino servitore di due padroni e di Peachum nell’Opera da tre soldi.

- Advertisement -

Non solo teatro, a cui ha dedicato circa settant’anni della sua vita: nell’iperbole artistica di Tedeschi trovano spazio anche la commedia musicale (My Fair Lady con Delia Scala, Amori miei con Ornella Vanoni), la tv (per l’iconico programma Carosello è stato protagonista di alcune pubblicità di dolciumi) e la radio: nel 1972 ha infatti affiancato Raffaella Carrà nel programma Gran Varietà in cui era la voce del personaggio del Conversevole della Domenica, che si esprimeva in un linguaggio ricercato che il pubblico non comprendeva mai a pieno.

Nel 2011 (a 91 anni) ha vinto il suo ultimo premio come Miglior Attore dell’Anno per il ruolo di Oldifiel in La Compagnia degli uomini buoni di Bond e per la regia di Ronconi.

Gianrico Tedeschi ha calcato le tavole del palcoscenico fino a 96 anni, ma non sembrava accusare alcuna stanchezza: “Al contrario”, diceva, “La scena mi da forza”.

- Advertisement -

Tedeschi era sposato con la collega Marinella Laszlo ed aveva due figlie: Sveva (anche lei attrice) ed Enrica, nata da un primo matrimonio e docente di Sociologia.

- Advertisement -
Avatar
Riccardo Manfredelli
Lucano, laureato presso l'Università degli Studi di Salerno. Giornalista pubblicista dal 10 Agosto 2020; Mi piace più ascoltare che parlare, più fare che mostrare. Nutro una passione smodata per tutto ciò che è Pop, per tutto ciò che è spettacolo. Su Zon.it scrivo principalmente di Cinema e Tv.

Covid-19

Italia
325,786
Totale di casi attivi
Updated on 31 October 2020 - 11:10 11:10