Mostro pollo senza testa, le prime immagine dai fondali dell’Antartide

pollo
screen dal video youtube dell'Australian Antarctic Division

Diffuse le prime immagine del Mostro pollo senza testa, uno strano mollusco, appartenente ai cetrioli di mare, presente sui fondali dell’Oceano Antartico

Uno strano animale, chiamato mostro pollo senza testa (Headless Chicken Monster), è stato fotografato sui fondali marini in Antartide. Il mollusco, già conosciuto agli scienziati, ma mai fotografato, ha una forma bizzarra che richiama quello di un pollo pronto alla cottura. In realtà, col pollo non ha nulla a che fare.

Si tratta di un cetriolo di mare, il cui nome scientifico è Enypniastes eximia e appartenente alla famiglia degli oloturoide, che è stato rinvenuto a mille metri di profondità nell’Oceano Antartico. Questo esemplare ha lunghezza che può variare da 6 a 25 cm e si nutre di sedimenti presenti sul fondale sul quale sporadicamente si posa.

Le immagini sono state registrate grazie ad una videocamera collegata ad una rete da pesca capace di arrivare fino a 3 km di profondità. Il motivo grazie al quale è stato trovato l’animale, è riconducibile alle analisi della Commission for the Conservation of Antarctic Marine Living Resources (CCAMLR), che si occupa di regolamentare la pesca e salvaguardare i fondali marini.