MotoGP, Marc Marquez vince anche in Giappone. Cade Valentino Rossi



marquez, morbidelli
Foto: Twitter MotoGP

Mai domo Marc Marquez: il Campione del Mondo si aggiudica anche il GP di Motegi; sul podio anche Quartararo e Dovizioso; out Rossi

Un cannibale. Marc Marquez domina dall’inizio alla fine il Gran Premio di Motegi e conquista la vittoria anche in terra giapponese.

Nonostante il titolo di Campione già conquistato, il fenomeno spagnolo lascia soltanto briciole a Fabio Quartararo (2°) e ottiene la vittoria numero 10 della stagione, la quarta consecutiva. Non c’è mai partita con il pilota della Honda (oggi vincitrice del Mondiale costruttori), che mantiene il vantaggio acquisito fin dalla partenza e lo porta fino al giro d’onore prima della bandiera a scacchi.

Grazie al secondo posto in gara, il francese della Petronas conquista il ‘titolo’ di Rookie dell’anno, consegnato al miglior esordiente.

Dietro a Quartararo e Marquez, duello tra Andrea Dovizioso e Maverick Vinales per il gradino più basso del podio: se lo aggiudica il pilota della Ducati, che si prende il 3° posto. C’era attesa per Morbidelli, partito 2°: l’italiano della Petronas parte in maniera cattiva ma poi nel corso della gara cala di ritmo e scende fino al 6° posto, superato in volata da Crutchlow.

Caduta per Valentino Rossi: weekend da dimenticare tra qualifica e gara per il Dottore. Partito 10°, era crollato fino alla quattordicesima posizione fin dalla partenza, salvo poi cercare di recuperare la top ten, ma la caduta a meno di 5 giri dal termine, gli vale soltanto un altro ‘0’ stagionale, il quarto.

Gli altri italiani: Petrucci 9°, male Bagnaia, caduto anche Andrea Iannone. Prossimo appuntamento in Australia, il terz’ultimo della stagione MotoGP: sarà sazio Marc Marquez?.

Leggi anche