Napoli, campione in carica, al “Gallipoli” 2015

VarieNapoli, campione in carica, al "Gallipoli" 2015

Pochi giorni al fischio d’inizio della dodicesima edizione del “Torneo Carnevale di Gallipoli”. Alla kermesse prenderà parte anche la SSC Napoli vincitrice della scorsa edizione in un’avvincente finale contro il Manchester City

[ads1]

Dopo un lungo predominio di Juventus, Milan e Inter, anche il Napoli scrive il suo nome nell’albo d’oro di questo  prestigioso torneo che il 17 febbraio 2015 assegnerà  il “Trofeo Caroli Hotels”.

napoli
Il NAPOLI di Sorano si prepara al meglio per Gallipoli.

Sarà il Napoli a guidare la delegazione delle altre squadre campane: la SSC Capua e la SC Sant’Aniello di Granano (NA). Anche per questa nuova e avvincente avventura alla guida dei partenopei classe 2002, ci sarà mister Gennaro Sorano. Per Lui un importante riconoscimento al Torneo Cairo Montenotte, ma soprattutto premiato come Miglior Allenatore proprio alla XI edizione del Torneo Internazionale di Gallipoli. Il tecnico azzurro, nel suo percorso ha sempre prima prediletto la sua figura di educatore e poi quella d’istruttore per contribuire alla crescita tecnica di calciatori in erba.

Sulle orme del rinato calcio tedesco, la sua filosofia concepisce e prevede dapprima un ordine fisico che rispecchia anche una compostezza estetica. Questo rafforza il concetto del rispetto che segue la crescita tecnica dei singoli. Queste le sue parole alla conclusione della finale vinta nel 2014: “Siamo felici e soddisfatti di questa vittoria in un torneo importante e diligentemente organizzato. È stata una partita equilibrata anche a livello di palle gol. È finita ai rigori, ma credo che se c’era una squadra che doveva vincere, questi eravamo noi, abbiamo anche colpito due pali. Abbiamo affrontato un’ottima squadra come il Manchester City e questo aumenta i nostri meriti”.

A questa manifestazione che si svolge nel Salento, oltre a scuole calcio di grandi tradizioni, prendono parte blasonati clubs del panorama calcistico italiano e internazionale. Di conseguenza, i parametri di misurazione dei ragazzi salgono ai massimi livelli facendo accentrare l’attenzione dei media e di tutti gli organi sportivi.

Fresca la notizia che anche la F.I.G.C. ha concesso il suo patrocinio a questo torneo che assegnerà la XII Coppa Santa Maria di Leuca con il Trofeo Caroli Hotels, con una comunicazione a firma del Presidente Carlo Tavecchio.

napoli
Una formazione giovanile della “Scugnizzeria” del Napoli.

Il Napoli di mister Gennaro Sorano è inserito come testa di serie nel girone D dove trova il Prato, che sebbene stia attraversando un brutto momento di classifica con la prima squadra nel girone B della Lega Pro, rappresenta uno storico settore Giovanile in Italia. Poi ci sono i Lettoni del Fk Liepaja, squadra ostica da prendere molto in considerazione, e, infine, la Taras Taranto, una squadra che praticamente giocherà in casa, vista la breve distanza da Gallipoli dove si svolgeranno le gare di questo girone.

[ads2]

Pasquale D'Aniellohttp://zon.it
Pasquale D’Aniello, giornalista, nato a Sant’Antonio Abate in provincia di Napoli. Da sempre appassionato di calcio con alcune esperienze dilettantistiche sul campo e sulla panchina. Autore nel 2012 del Libro: "Scugnizzeria agli Albori di un Successo"​ e premiato a Gallipoli nel 2015 (Torneo Internazionale che assegna il Trofeo Caroli Hotels), quale miglior giornalista del calcio giovanile. L'approccio con il calcio giovanile dilettantistico e professionistico da qualche decennio, ha fatto maturare in me nuove convinzioni ed intravedere nuovi orizzonti. "​ Il calcio è educazione, è economia, è uno dei modi di essere società"​. Tutto questo mi ha portato ad essere un "Cronista del calcio giovanile Campano"​, con il fine ultimo di far comprendere che questo Sport deve essere una sana sfida per misurare l'estro calcistico e nulla ha, che possa riguardare il fanatismo e qualsiasi altra devianza che provoca rancore anche a pochi metri di distanza tra i vari campi di calcio. La fortuna poi, di incontrare tantissimi professionisti legati a questo mondo, ha fatto il resto...

Covid-19

Italia
74,161
Totale di casi attivi
Updated on 29 July 2021 - 10:01 10:01