2 Gennaio 2018 - 10:10

“New Perspective”, una mostra per la lotta contro i tumori del sangue

tumori

Sarà la Triennale di Milano ad ospitare una collettiva di arte contemporanea organizzata dall’AIL per finanziare la lotta contro i tumori delle cellule del sangue

Si svolgerà dal 26 gennaio al 18 febbraio 2018, presso la Triennale di Milano, la collettiva di arte contemporanea a sostegno della lotta contro i tumori delle cellule del sangue. L’esposizione, dal titolo “New Perspective”, è organizzata dall’AIL (Associazione italiana contro le leucemie-linfomi e mieloma), patrocinata dalla SIE (Società Italiana di Ematologia) e da REL (Rete Ematologica Lombarda) e supportata da Takeda Italia.

Lo scopo della mostra, ideata da Ogilvy Italia e curata da Denis Curti, è informare e sensibilizzare i visitatori alla lotta contro i tumori del sangue, con particolare attenzione al mieloma multiplo. I ricavati della vendita dei biglietti e del catalogo saranno infatti interamente devoluti al progetto AIL per i pazienti affetti da questa grave patologia.

“New Perspective”, attraverso istallazioni, fotografie e video, mira a presentare ai visitatori nuove speranze, nuove prospettive e nuove percezioni della malattia. Le opere esposte saranno di 23 artisti italiani contemporanei e avranno il compito di registrare i cambiamenti della società e della realtà da una diversa prospettiva stimolando, di conseguenza, un’inedita visione del mondoWorkshop con gli artisti, conferenze e incontri con gli autori fungeranno da collante in un percorso espositivo che fornirà, attraverso isole multimediali, informazione sulla patologia, sugli sviluppi scientifici, sulla ricerca e sulle cure adottate.

Un tavolo interattivo sarà infatti interamente dedicato alle attività svolte dall’AIL in supporto dei pazienti come, ad esempio, l’assistenza domiciliare.

L’esposizione si concluderà con una sala esperienziale in cui i visitatori potranno approfondire la valenza scientifica dei contenuti appresi durante la mostra.