Omicidio con inquietanti SMS a Grisignano

AttualitàOmicidio con inquietanti SMS a Grisignano

A Grisignano, in provincia di Vicenza, è avvenuto un omicidio inquietante. Davide Tomasi ha ucciso l’ex fidanzata, Monica De Rossi, e dopo ha inviato degli SMS insensati alla figlia di lei

[ads1]

Davide Tomasi aveva premeditato nei minimi dettagli l’omicidio dell’ex fidanzata Monica De Rossi, agente immobiliare 47enne di Grisignano, uccisa pochi giorni fa mentre mostrava una casa a quello che era stato il suo compagno.

L’uomo aveva portato da casa un pugnale da guerra con lama seghettata e ha colpito la donna, con una sola coltellata letale, mentre salivano le scale del primo piano dell’abitazione.

L’accusa per Davide Tomasi è quella di omicidio volontario premeditato.

Tomasi avrebbe anche tentato un depistaggio, inviando un SMS alla figlia della donna dal telefonino che le aveva preso dalla borsa: “Tutto ok”, le aveva scritto.

Secondo gli inquirenti, altri SMS senza senso sarebbero partiti dal cellulare dell’agente immobiliare per mano dello stesso Tomasi. [ads2]

Redazione ZONhttps://zon.it
I nostri interlocutori sono i giovani, la nostra mission è valorizzarne la motivazione e la competenza per creare e dare vita ad un nuovo modo di “pensare” il giornalismo.

Covid-19

Italia
78,484
Totale di casi attivi
Updated on 30 July 2021 - 05:02 05:02