Oscar 2019, sono 21 i film italiani aspiranti alla candidatura

Oscar 2019

Da Sulla Mia Pelle a Dogman, sono ben 21 i film che aspirano alla candidatura per gli Oscar 2019. Ne verrà scelto soltanto uno

Il fenomeno mediatico che in pochi giorni si è creato intorno a Sulla Mia Pelle, nuovo biopic di Alessio Cremonini, ha portato bene. Il film, infatti, è tra i 21 che aspirano alla selezione come Miglior Film Straniero, da parte italiana, per gli Oscar 2019.

Il prossimo 25 Settembre ne verrà scelto soltanto uno, che potrebbe arrivare a concorrere per la statuetta d’oro a Los Angeles. I nomi dei registi in ballo sono di primissimo livello. Si va da Ferzan OzpetekGabriele Muccino, da Matteo Garrone a Paolo Genovese.

  • A casa tutti bene” di Gabriele Muccino;
  • Caina” di Stefano Amatucci;
  • Come un gatto in tangenziale” di Riccardo Milani;
  • Dogman” di Matteo Garrone;
  • Dove non ho mai abitato” di Paolo Franchi;
  • L’esodo” di Ciro Formisano;
  • L’età imperfetta” di Ulisse Lendaro;
  • Il figlio sospeso” di Egidio Termine;
  • Lazzaro felice” di Alice Rohrwacher;
  • Manuel” di Dario Albertini;
  • Napoli Velata” di Ferzan Ozpetek;
  • Nome di donna” di Marco Tullio Giordana;
  • Quanto basta” di Francesco Falaschi;
  • La ragazza nella nebbia” di Donato Carrisi;
  • Riccardo va all’inferno” di Roberta Torre;
  • Sembra mio figlio” di Costanza Quatriglio;
  • Una storia senza nome” di Roberto Andò;
  • Sulla mia pelle” di Alessio Cremonini;
  • La terra dell’abbastanza” di Damiano e Fabio D’Innocenzo;
  • “The place” di Paolo Genovese;
  • Tito e gli alieni” di Paola Randi.

La commissione istituita presso l’ANICA, su richiesta dell’Academy Awards, dovrà designare il candidato italiano. C’è una grande attesa.