1 Novembre 2017 - 10:38

Ricetta facile e veloce: paccheri con crema di zucca filante

zucca ricetta facile

Una ricetta facile e veloce per valorizzare questo fantastico ortaggio autunnale: la zucca. Benefici per il corpo e per il palato

Una ricetta facile e veloce per cucinare la zucca, nel periodo di Halloween, potrebbe far comodo a molti. Specialmente se per accontentare i bambini, ci si ritrova in questi giorni di festa con una zucca trasformata in lanterna. Quale modo migliore, quindi, se non quello di un ottimo piatto per grandi e piccini? Le proprietà della zucca sono innumerevoli (per maggiori dettagli clicca qui) e tra queste anche quella di poterla servire come antipasto, primo o secondo con pochi semplici passaggi. Ecco quindi gli ingredienti di questa ricetta facile e veloce per un primo da leccarsi i baffi.

Gli ingredienti

  • 300 g di zucca
  • 500 g di paccheri
  • 1/2 cipolla
  • 1 fetta di guanciale
  • scamorza
  • brodo vegetale
  • olio
  • sale e pepe q.b.

Procedimento

Per prima cosa laviamo e priviamo la zucca dei semi, tagliamola a cubotti. Mettiamo  a scaldare l’olio in una padella capiente e, una volta caldo, aggiungiamo la cipolla sminuzzata grossolanamente e il guanciale tagliato a listarelle. Quando si sarà vetrificato (il guanciale diventerà trasparente, possiamo aiutarci con un goccio di vino bianco), aggiungiamo la zucca. Facciamo riprendere calore, aggiungiamo sale e pepe e infine aggiungiamo alcuni mestoli di brodo vegetale, fino a coprire quasi completamente la zucca. Copriamo con un coperchio e lasciamo cuocere per circa 15 minuti. Trascorso il tempo necessario per far ammorbidire la zucca, mettiamo momentaneamente da parte le il guanciale e frulliamo il tutto con un mixer ad immersione o con un frullatore. Rimettiamo la crema di zucca sul fuoco e, dopo aver aggiunto il guanciale, lasciamo restringere per qualche minuto.

Nel frattempo mettiamo a scaldare l’acqua e quando arriverà a bollore, aggiungiamo il sale doppio e la pasta. Quando sarà al dente la scoliamo e la trasferiamo nella padella con la crema di zucca e mantechiamo. Spegniamo il fuoco e aggiungiamo la scamorza (va benissimo anche provola, mozzarella o fiordilatte a seconda dei gusti) e continuiamo a mantecare. Il piatto e pronto!

La zucca è molto versatile: si può servire anche cotta al forno con del formaggio caprino, oppure è possibile farne degli gnocchi sostituendo la zucca con le patate nell’impasto. Insomma, ci sono mille modi per poterla gustare, basta avere il tempo e la voglia di sperimentare.